The Terminal

2004, Drammatico

3.2
The Terminal (2004)
Genere
Drammatico, Romantico
Durata
Regista
Uscita ITA

Viktor Navorsky è appena sbarcato all'aereoporto di New York dall'Europa dell'Est, ma per ironia della sorte nello stesso momento il suo paese di origine viene dichiarato inesistente a causa della fine della guerra. Viktor è senza patria e senza lavoro visto che il suo passaporto e i suoi documenti non sono più validi. Si stabilisce così nel terminal dell'aereoporto, dove viene accolto dallo staff e dove si innamora di una hostess.



#TheTerminal è un buon contenitore di risate, grazie a #TomHanks e #StevenSpielberg.
Perché ci piace
  • Tom Hanks convince pienamente nei panni di uno straniero spaesato.
  • La ricostruzione di un terminal aeroportuale come location è a dir poco sbalorditiva.
  • Stanley Tucci è un "cattivo" eccezionale.
Cosa non va
  • La storia d'amore tra Hanks e Catherine Zeta-Jones funziona solo in parte.
  • Il cast di contorno sfiora a tratti la caricatura.

Le vostre recensioni