The Memory of Water

2015, Drammatico

3.0
The Memory of Water (2015)
Genere
Drammatico
Durata
Regista

Per Javier e Amanda, dopo la morte del loro bambino, la vita di coppia si è fatta ardua: una lotta quotidiana per restare uniti e ritrovare un senso alla loro vita. Il dolore li spinge dapprima a separarsi, ma in seguito subentra la consapevolezza che quella tragedia ha in realtà sancito un destino comune.



#LaMemoriaDelAgua @MatiasBize prosegue nell'esplorazione dei sentimenti umani in un film piccolo, intimo ed evocativo
Perché ci piace
  • Il tocco delicato di Matias Bize si riconosce grazie a uno stile molto personale.
  • E' un film evocativo, di sentimenti e sensazione impalpabili.
  • La storia viene raccontata attraverso gli sguardi dei suoi protagonisti. le parole vengono usate solo là dove necessario.
  • Il cinema cileno, in Sud America, è il più vitale e Bize ne è degno rappresentante.
Cosa non va
  • L'uso della musica in funzione emotiva è un marchio di fabbrica di Bize, ma stavolta l'insistenza rischia di trasformare un elemento narrativo in semplice vezzo.
  • Alcuni momenti di confronto tra la coppia protagonista sfociano nel patetismo, soprattutto per via di alcuni dialoghi non troppo ispirati.

Le vostre recensioni