The Last Family

2016, Drammatico

0.0
The Last Family (2016)
Genere
Drammatico
Durata

Nato nel 1929, Zdzisław Beksiński, pittore surrealista polacco famoso per le sue inquietanti opere post-apocalittiche, è un artista di culto le cui immagini raffigurano corpi putrescenti, rimandando a un immaginario di sesso estremo e sadomaso. Dotato di un acuto senso dell’umorismo, ha una gran paura dei ragni ed è molto legato alla madre malata. Il figlio Tomasz, nevrotico e suicida, è un DJ radiofonico molto noto e traduttore in polacco dei film dei Monty Python. La moglie di Zdzisław, una cattolica devota di nome Zofia, sopporta i due eccentrici e tiene insieme la famiglia. Mentre i genitori cercano di aiutare il figlio a non farsi del male, la loro vita si articola attraverso la pittura, una serie di esperienze prossime alla morte, funerali e cambiamenti di tendenza nella dance music.



#TheLastFamily è un'interessante dissezione della Polonia attraverso la famiglia.
Perché ci piace
  • L'uso della famiglia come metafora degli ultimi decenni di Storia polacca è molto interessante.
  • Gli interpreti sono uniformemente eccelsi.
  • La comicità un po' surreale è gestita molto bene.
Cosa non va
  • Il taglio epico, anche a livello di durata, è un po' altalenante.

Le vostre recensioni