The Ecstasy of Wilko Johnson

2015, Documentario

4.0
The Ecstasy of Wilko Johnson (2015)
Genere
Documentario
Durata
Regista

Un documentario che racconta la storia del chitarrista rock Wilko Johnson, a cui fu diagnosticato un cancro al pancreas e che accettò la notizia con positività, intraprendendo un tour d'addio che catturò l'attenzione del mondo. Contro tutte le previsioni, tuttavia, due anni dopo Johnson si sottopose a un intervento chirurgico che lo fece guarire.



#TheEcstasyOfWilkoJohnson: l'ode alla vita di Wilko Johnson raccontata in chiave rock da Julien Temple.
Perché ci piace
  • Wilko Johnson. Il suo atteggiamento grato e sereno, colmo di “tumorismo”. Un uomo capace di scherzare sulla morte nonostante sappia che gli restano pochi mesi da vivere.
  • La regia. Julien Temple costruisce un film vertigioso, una spirale di immagini evocative e citazioniste contrapposte a sequenze di concerti, fotografie o apparizioni televisive.
  • La fotografia. Intensa, giocata sui contrasti e carica di differenze cromatiche.
  • La storia. Incredibile ed inimmaginabile nella sue evoluzione e conclusione. Un vero inno alla vita in chiave rock.
Cosa non va
  • Il regista avrebbe potuto soffermarsi maggiormente sul finale inaspettato ma si tratta di un aspetto trascurabile nella riuscita complessiva della pellicola.

Le vostre recensioni