Tahrir 2011

2011, Documentario

0.0
Tahrir 2011 (2011)
Genere
Documentario
Durata
Regista
Tamer Ezzat , ...

La mattina del 25 gennaio 2011 gli egiziani non potevano immaginare che quel giorno di festa nazionale si sarebbe tramutato in una rivoluzione per l'abbattimento del regime. Grazie ai social media, la nuova generazione araba ed egiziana aveva potuto assistere alle atrocità commesse dal regime del presidente Hosny Mubarak negli ultimi trent'anni. Per 18 giorni il mondo ha visto il popolo egiziano scendere in strada per porre fine all'ingiustizia, alla povertà e alla corruzione. A questa nuova generazione appartengono anche tre registi che hanno voluto raccontare la storia da un punto di vista cinematografico unico. Tamer Ezzat, con la collaborazione di Ahmed Abdalla, mette in primo piano il coraggio di diversi personaggi, le cui azioni hanno spinto alla rivoluzione la gente attorno a loro. Ayten Amin racconta il suo viaggio personale tra la polizia e le forze dell'ordine, che mai aveva affrontato prima della rivoluzione. Emergono così la corruzione e l'ingiustizia delle forze di polizia soggette al regime di Mubarak. Amr Salama scava nella mente e nell'anima dell'ex presidente Hosny Mubarak, intervistando importanti personalità e politici che sono stati alleati o oppositori del regime. Questa è la storia della rivoluzione vista attraverso i loro occhi in tre capitoli diversi, dal titolo: Il Buono, Il Cattivo e Il Politico.

Le vostre recensioni