Six Degrees of Separation from Lilia Cuntapay

2011, Documentario

3.0
Six Degrees of Separation from Lilia Cuntapay...
Genere
Documentario
Durata

La macchina da presa segue la vita quotidiana della sottovalutata veterana dell'industria cinematografica (e "Regina dell'Horror") Lilia Cuntapay, dopo che ha ricevuto una nomination come miglior attrice non protagonista in una manifestazione cinematografica filippina. Oltre a seguire l'appassionata settantenne nel suo ambiente quotidiano, mentre interagisce con amici, vicini, familiari e conoscenti, il film mostra l'attrice mentre fa la comparsa, concede interviste alla televisione, fa auto-promozione, si prepara ("giusto nel caso che...") per il discorso di accettazione del premio, a volte con grande difficoltà. Attraverso tutto il film la regista cerca di tracciare un ritratto di Lilia Cuntapay tramite frammenti di film e interviste con il pubblico, nonché con professionisti del cinema e cineasti famosi come Peque Gallaga e Lore Reyes. Con l'avvicinarsi della serata della premiazione e l'aumentare della tensione intorno a lei, Lilia Cuntapay sarà pronta per la sua parte?

Le vostre recensioni