Re per una notte

1983, Commedia

3.4
Re per una notte (1983)
Genere
Commedia
Durata
Regista

Rupert Pupkin, aspirante divo, passa la sua vita a preparare spettacoli che sogna di poter interpretare, prima o poi, alla televisione. Un giorno riesce a salire sulla macchina del suo idolo, Jerry Langford, chiedendogli di poter partecipare al suo show. Langford, per liberarsene, lo invita a telefonargli in ufficio. Da questo momento, per Rupert, è tutto fatto, e comincia così il suo assedio a Langford...



#RePerUnaNotte è un’anti-commedia perfetta, un ritratto nerissimo dello show business americano.
Perché ci piace
  • Il duo Scorsese/DeNiro ci regala un altro ritratto di solitudine e disperazione, questa volta mettendo alla berlina il mondo dello spettacolo.
  • Jerry Lewis, nei panni di una versione esagerata del proprio personaggio pubblico, è un monumento al lato più spiacevole dell’entertainment.
Cosa non va
  • Il film può risultare a tratti troppo cupo, soprattutto per chi si aspetta una commedia.

Le vostre recensioni