Quarto potere - curiosità

1941, Drammatico

4.9
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Se il titolo è grande la notizia diventa subito importante.
  • Solo una persona può decidere il mio destino, e quella persona sono io.
  • È morto senza credere a niente: deve essere stata una cosa spiacevole.

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Quarto potere è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 19 Gennaio 1949; la data di uscita originale è: 05 Settembre 1941 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 29 Giugno 1940 - 23 Ottobre 1940 in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Arroyo Boulevard, Pasadena, California, USA
    Balboa Park - 1549 El Prado, San Diego, California, USA
    Busch Gardens - S. Grove Avenue, Pasadena, California, USA
    Hollywood, Los Angeles, California, USA
    Long Island, New York, USA
    Los Angeles, California, USA
    Malibu, California, USA
    New York City, New York, USA
    Oheka Castle - 135 West Gate Drive, Huntington, Long Island, New York, USA
    Pasadena, California, USA
    RKO Studios - 780 Gower Street, Hollywood, Los Angeles, California, USA
    San Diego, California, USA

    ● ● ●
  • La signora 'Citizen Kane' - In una scena di Ghostbusters II - Acchiappafantasmi II, Louis e Janine guardano un film con Rita Hayworth alla TV, il noir La signora di Shanghai. Uno dei due dice che l'attrice "era sposata con Citizen Kane". Ovviamente si riferisce a Orson Welles, autore di Quarto Potere (in originale Citizen Kane).

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,37 : 1. Colore: bianco e nero. Formato audio: Mono. Lingua originale: inglese.

    ● ● ●
  • La storia di Quarto Potere - Il film RKO 281 - La vera storia di Quarto potere, come suggerisce il titolo italiano, racconta la storia dello scontro tra Orson Welles e il magnate dell'editoria William Hearst in occasione della realizzazione del film Quarto Potere.

    ● ● ●
  • Da un film all'altro - Ne L'orgoglio degli Amberson, nella scena in cui si vede un articolo di giornale che riguarda un'esplosione, si vede anche un articolo scritto da Jed Leland, che è un personaggio di Quarto Potere, sempre diretto da Orson Welles.

    ● ● ●
  • Un film realizzato col sangue - La scena di Quarto Potere in cui Kane distrugge la stanza di Susan è realistica: il regista ed interprete Orson Welles infatti, dopo le riprese, aveva le mani che sanguinavano. Welles inoltre, durante la lavorazione del film, si infortunò una caviglia e fu costretto a dirigere per due settimane su una sedia a rotelle.

    ● ● ●
  • Un avvocato di cartapesta - George Coulouris, che in Quarto Potere interpreta l'avvocato di Kane, per due ore posò per la realizzazione di una statua di cartapesta. In seguito l'attore si rivolse alla Screen Actors' Guild perchè gli venissero pagate le due ore trascorse a posare, e vinse la causa.

    ● ● ●
  • Più di sei ore per invecchiare - Per le scene di Quarto Potere che mostrano Kane invecchiato, Orson Welles passò più di sei ore in sala trucco: per essere pronto alle nove del mattino, iniziò a farsi truccare alle due e mezza del mattino.

    ● ● ●
  • La rabbia di Hearst - Il produttore William Randolph Hearst era infuriato con Orson Welles per aver girato Quarto Potere, che era ispirato a lui. Un giorno Welles venne a sapere addirittura che Hearst aveva pagato una donna perchè gli si gettasse nuda tra le sue braccia al suo ingresso nella sua stanza d'albergo, ed aveva anche pagato un fotografo perchè scattasse delle foto per screditarlo. Welles decise allora di passare la notte altrove.