Paul - curiosità

2011, Commedia

3.1
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • - Ci infilerai una sonda anale?
    - Perché la pensano tutti così? Che faccio, raccolgo puzzette?

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Paul è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 01 Giugno 2011 (Universal Pictures); la data di uscita originale è: 14 Febbraio 2011 (UK).
    Le riprese del film si sono svolte in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    California, USA
    Downtown, San Diego, California, USA
    Garson Studios, College of Santa Fe - 1600 Saint Michaels Drive, Santa Fe, New Mexico, USA
    Las Vegas, New Mexico, USA
    New Mexico, USA
    Rio Grande Gorge Bridge, Taos, New Mexico, USA
    Santa Clarita, California, USA
    Santa Fe National Forest, New Mexico, USA
    Zia Pueblo, New Mexico, USA

    ● ● ●
  • Dove atterrano gli alieni - Per la commedia fantascientifica Paul il regista Greg Mottola ha avuto come punto di riferimento il lavoro di Steven Spielberg: una scena del film è infatti ambientata nel Wyoming, già utilizzato per Incontri ravvicinati del terzo tipo). Per la sequenza della Torre del Diavolo sono state utilizzate zone intorno alla piccola città di Las Vegas, in Nevada, e un grande prato aperto nelle zone montagnose vicino a Santa Fe in cui la torre-icona è stata poi aggiunta dalla squadra degli effetti visivi. In questo prato lo scenografo Jefferson Sage ha anche costruito la parte inferiore della navicella spaziale di Paul. Come per la torre, la squadra dei VFX ha poi creato digitalmente la parte superiore del veicolo spaziale.

    ● ● ●
  • La macchina del tempo di Mottola - Per il concept dell'extraterrestre protagonista della commedia on the road Paul il regista Greg Mottola ha spiegato di aver avuto non poche difficoltà: "Abbiamo disegnato una versione computer grafica di Paul che non era completamente soddisfacente, così abbiamo chiamato una società di effetti pratici che ha questo talentato scultore che ha scolpito Paul in argilla. Ha scolpito miniature di Paul fino a quando noi non abbiamo creato un disegno che pensavamo buono, e allora ne ha scolpita una versione a grandezza naturale. L'idea era che Paul doveva essere il prodotto dell'evoluzione dell'essere umano fra un miliardo di anni". Ma nel vederlo sullo schermo il risultato "futuristico" in realtà di riporta indietro nel tempo, alle opere cult di Steven Spielberg, Incontri ravvicinati del terzo tipo ed E.T. L'Extraterrestre, ai cui alieni Paul somiglia incredibilmente.

    ● ● ●
  • Paul, il game online - Per la promozione web del film Paul è stato lanciato un videogame online, Paul - attacco alieno, ispirato al classico dei classici "Space Invaders" e disponibile a questo LINK.

    ● ● ●
  • Future Film Festival 2011 - Presentato in concorso all'edizione 2011 del Future Film Festival.