Parto col folle - curiosità

2010, Commedia

2.9
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Allora, se tu ora vieni con me fino a Los Angeles, ti devo dare qualche istruzione. Numero uno: se mi fai una sola domanda, io vado fuori di melone, quindi non fiatare. Hai capito?
    (Peter Highman)
  • Indovina chi ha la Subaru Impreza? Io. Indovina chi ha la personalità vincente?Io.
    Tu cosa hai? Una bella attaccatura dei capelli. Bravo. Una mascella solida. Bravo.
    Ma ti dico una cosa, mister. Devi lavorare sulla tua personalità.
    (Ethan Tremblay)
  • Che? Ti sembro uno che sta bene? Ah? Ho un braccio rotto, ho tre costole incrinate, ho sette punti cuciti nell'ascella. Ho risposto alla tua domanda?
    (Peter Highman)

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Parto col folle è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 28 Gennaio 2011 (Warner Bros); la data di uscita originale è: 05 Novembre 2010 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Albuquerque Studios - 5650 University Boulevard SE, Albuquerque, New Mexico, USA
    Atlanta, Georgia, USA
    Bremen, Georgia, USA
    El Paso, Texas, USA
    Etiwanda, California, USA
    Gwinnett Medical Center, Lawrenceville, Georgia, USA
    House Ear Institute, Los Angeles, California, USA
    Las Cruces, New Mexico, USA
    Los Angeles, California, USA
    Ludlow, California, USA
    Ontario International Airport - 2900 E. Airport Drive, Ontario, California, USA
    Rancho Cucamonga, California, USA
    Rialto, California, USA
    Tuscaloosa, Alabama, USA
    Ventura Blvd & Sepulveda Blvd, Los Angeles, California, USA

    ● ● ●
  • Prove d'attore - In Parto col folle Zach Galifianakis interpreta un aspirante attore diretto a Hollywood, e durante il viaggio gli capita di regalare diverse performance interpretative, tra cui un'imitazione di Marlon Brando ne Il Padrino, e - su richiesta di Robert Downey jr. - una scena ispirata a Scelta d'amore, in cui il fidanzato di Julia Roberts sta per dirle di essere malato terminale di cancro.

    ● ● ●
  • Il cerchio del caffè - In Parto col folle Zach Galifianakis, durante il disastroso viaggio che è al centro del film, tira fuori un improbabile paragone tra la canzone Il cerchio della vita, de Il Re Leone, e la fine di suo padre, un amante del caffè le cui ceneri finiscono in un barattolo di caffè e quindi impropriamente utilizzate per preparare la bevanda.

    ● ● ●
  • Un personaggio 'pulito' - In una delle prime scene di Parto col folle il personaggio interpretato da Robert Downey jr. afferma di "non aver mai fatto uso di droghe nella mia vita". In realtà l'attore in passato ha avuto gravissimi problemi di tossicodipendenza dai quali è riuscito a venire fuori dopo molti anni.

    ● ● ●
  • L'esempio di Forrest Gump - In Parto col folle, quando a Robert Downey jr. viene comunicato che non potrà più salire su un aereo - a causa di un provvedimento disciplinare - gli viene ricordato che il protagonista di Forrest Gump sia riuscito ad attraversare comunque gli States nonostante fosse stupido.

    ● ● ●
  • Fermata da Tom & Jerry - Quando i due protagonisti di Parto col folle entrano in casa della spacciatrice di erba interpretata da Juliette Lewis, i due bambini stanno guardando i cartoon di Tom & Jerry.

    ● ● ●
  • Un folle e... due uomini e mezzo - Nel film Parto col folle Zach Galifianakis è un fan di Due uomini e mezzo che sostiene di aver deciso di diventare attore grazie alla passione per la serie. E alla fine del film vede corona il suo sogno di recitare accanto a Charlie Sheen!

    ● ● ●
  • Zach Galifianakis, un parafulmine umano - Nella commedia Parto col folle l'attore comico Zach Galifianakis interpreta Ethan, un parafulmine umano che attira guai a ripetizione causando innumerevoli e inconsapevoli danni. A proposito del suo bizzarro ed esuberante personaggio l'attore statunitense ha osservato: "Nulla lo turba, nessuna offesa o insulto lo disturbano. Ethan vive nel suo mondo. Non ha talento e sta andando a Hollywood per fare l'attore".

    ● ● ●
  • Robert Downey Jr. sputasentenze on the road - Protagonista, insieme a Zach Galifianakis, del divertente road movie Parto col folle, Robert Downey Jr. ha dichiarato che perfino a se stesso risultava irritante il ruolo interpretato: "Peter è sempre in tensione, vuole avere il controllo di tutto, sputa sentenze e non sa frenare la sua rabbia. Sempre teso come una corda di violino, si trova a dover affrontare la nascita del suo primogenito ed è catapultato in un incubo che non riesce a gestire!".

    ● ● ●
  • La comicità è come il jazz! - Per la sua ultima commedia on the road, Parto col folle, il regista Todd Phillips si è affidato all'improvvisazione della coppia Robert Downey Jr. - Zach Galifianakis, lasciando una parte dell'umorismo anche alla casualità. "Gran parte della comicità di un film esce fuori nel momento in cui si gira.", ha affermato il regista aggiungendo, riferendosi alla scena della cappelliera nell'aereo, "E' accaduto tutto in modo casuale, mentre guardavamo i posti assegnati e lo spazio bagagli sovrastante e abbiamo capito che questa situazione avrebbe portato i due attori ad avvicinarsi. Zach ha suggerito: 'E se io lo urtassi mentre apro lo sportello?' Io ho risposto: 'E se alzassi la camicia per pulire gli occhiali così da scoprire la pancia ?' La comicità non è matematica, è come il jazz".