Noi siamo infinito - curiosità

2012, Drammatico

3.8
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Charlie: "In questo momento, siamo vivi. E, ve lo giuro, in questo momento noi siamo infinito"
  • Patrick: "Tu osservi le cose da lontano e le comprendi. Non ti metti in mostra"
  • Sam: "Perché io e quelli che amo scegliamo persone che ci trattano come fossimo nulla?" Charlie: "Accettiamo l'amore che crediamo di meritare"

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Noi siamo infinito è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 14 Febbraio 2013 (M2 Pictures); la data di uscita originale è: 12 Ottobre 2012 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 01 Maggio 2011 - 01 Giugno 2011 in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Pittsburgh, Pennsylvania, USA

    ● ● ●
  • Una classificazione rivista - Il film aveva inizialmente ricevuto il bollino R (divieto ai minori di 17 anni non accompagnati) dalla commissione di censura americana MPAA per "uso di droghe e alcol da parte di adolescenti, e alcuni riferimenti sessuali". In seguito, tuttavia, dopo un appello, la classificazione è stata cambiata in PG-13 (abbassamento del limite a 13 anni) con la motivazione che ora recita: "materiale tematicamente maturo, uso di droghe e alcol, contenuto e riferimenti sessuali, e una rissa - tutto con adolescenti coinvolti".

    ● ● ●
  • Un pianto rivelatore - Il regista Stephen Chbosky ha voluto Emma Watson nel cast di Noi siamo infinito dopo aver visto la performance dell'attrice in Harry Potter e il calice di fuoco: a colpire il regista è stata soprattutto la scena in cui la Watson piange sulle scale dopo il ballo scolastico.

    ● ● ●
  • Una tradizione da culto - Com'è noto il film The Rocky Horror Picture Show ha sempre avuto un vero e proprio seguito di culto fin dalle sue prime apparizioni sul grande schermo, ma sul finire degli anni '70 rivedere il film in sala con tanto di partecipazione del pubblico, spesso (tra)vestito come i protagonisti, è diventata una vera e propria tradizione. Una tradizione immortalata nel 1980 dal film Saranno Famosi di Alan Parker nella famosa scena in cui tre protagonisti vanno a vedere il film in un piccolo cinema del Greenwich Village e uno di loro finisce per ballare sotto il palco dopo essersi strappata i vestiti.
    Più recentemente, nel film Noi siamo infinito viene mostrato uno spettacolo con partecipazione dal vivo, anzi i protagonisti del film (tra cui quelli interpretati da Emma Watson, Ezra Miller, Mae Whitman e successivamente anche Logan Lerman) ballano tutti in costume sotto lo schermo e si esibiscono in una delle canzoni più famose dello show, Touch-a, Touch-a, Touch-a, Touch Me.