Nessuno ci può giudicare

2016, Documentario

3.0
Nessuno ci può giudicare (2016)
Genere
Documentario
Durata

Il nuovo documentario di Steve Della Casa racconta gli anni Sessanta, dall'avvento del rock a quello del beat fino alle forti contestazioni, concentrandosi sui protagonisti della musica italiana di allora e i "musicarelli" che hanno interpretato.



#NessunoCiPuòGiudicare racconta i “musicarelli” e gli anni '60 in Italia con brio e in maniera appassionante
Perché ci piace
  • Il documentario racconta con brio e in maniera piuttosto appassionante la storia del sottogenere cinematografico dei “musicarelli” degli anni Sessanta.
  • Intelligentemente, i registi Steve Della Casa e Chiara Ronchini utilizzano l'argomento per parlare anche di un'epoca di grandi cambiamenti socio- ulturali, vivacità e benessere economico.
  • Le testimonianze di artisti come Rita Pavone, Caterina Caselli, Shel Shapiro e Mal sono interessanti e spesso anche divertenti.
Cosa non va
  • Gli spettatori non interessati allo specifico tema del film e, più in generale, alla società italiana degli anni Sessanta, probabilmente non si appassioneranno a questo documentario.

Le vostre recensioni