Nemico Pubblico - curiosità

1931, Noir

4.1
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Non sei cambiato affatto. E non hai le mani così pulite. Ti piace ammazzare la gente. Non ti sei guadagnato quelle medaglie tenendo per mano i tedeschi.
  • Credi che m'importi qualcosa se c'è solo birra in quella brocca? So cosa c'è. So che cosa hai fatto tutto questo tempo, come hai ottenuto quei bei vestiti e le macchine nuove. A mamma hai detto che ti sei dato alla politica, che sei al servizio della città. Ma Pat Burke mi ha detto tutto. Assassini! Non c'è solo birra là dentro. C'è anche sangue! Sangue di esseri umani!

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Nemico Pubblico è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 27 Febbraio 1932; la data di uscita originale è: 23 Aprile 1931 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 01 Gennaio 1931 - 01 Febbraio 1931 in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Warner Brothers Burbank Studios - 4000 Warner Boulevard, Burbank, California, USA

    ● ● ●
  • Poster da collezione - Nel 2012, una serie di rarissimi poster cinematografici di grandi classici è stata venduta all'asta per cifre da capogiro. La collezione era stata recuperata nella soffitta di una casa in Pennsylvania prima di finire all'asta e comprendeva un poster di Dracula (1931) venduto per 143mila dollari, un poster de I pionieri del West venduto a 101mila dollari, un poster di Nemico pubblico (1931) venduto per 59mila dollari, e un poster di Piccolo Cesare venduto a 41mila dollari.
    Il direttore dell'asta, gestita da Heritage Auctions, ha detto che "Questi poster sono tra i più rari che ci siano, quasi al livello del Sacro Graal. Del poster di Dracula esistono solo quattro copie, mentre di Piccolo Cesare ne esisono addirittura solo due."

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
    Proiettato in: 35 mm.
    Rapporto immagine: 1,37 : 1.
    Colore: bianco e nero.
    Formato audio: Mono.
    Lingua originale: inglese.

    ● ● ●
  • Il pompelmo della discordia - Esistono diverse versioni sull'origine della celebre scena di Nemico pubblico in cui James Cagney schiaccia mezzo pompelmo sulla faccia di Mae Clarke, ma probabilmente la più attendibile è quella confermata dagli attori che ne furono protagonisti. Secondo Cagney e la Clarke infatti, quella scena non era prevista nel copione, ma fu uno scherzo che vollero fare alla troupe del film, giusto per vedere le loro reazioni. Il regista del film però decise di inserire comunque la scena girata nella versione finale del film. Una scelta che però sollevò qualche polemica, soprattutto da parte di associazioni femminili che protestarono per l'abuso perpetrato nei confronti del personaggio interpretato dalla Clarke sul grande schermo. A Cagney invece, anche anni dopo aver girato quella scena, quando si recava in un ristorante, spesso spesso veniva offerto in omaggio un pompelmo, e non lo rifiutava quasi mai.

    ● ● ●
  • Scambio di ruoli - Prima che iniziassero le riprese di Nemico Pubblico, Eddie Woods era stato scritturato per il ruolo di Tom Powers, e James Cagney per il ruolo di Matt Doyle, suo amico. Il regista William A. Wellman però ebbe modo di conoscere meglio gli attori, Cagney in modo particolare, e decise che l'attore sarebbe stato più adatto per il ruolo inizialmente assegnato a Woods, così scambiò i ruoli.

    ● ● ●
  • Come un vero gangster - Per il suo ruolo di Tom Powers in Nemico Pubblico, James Cagney si ispirò a Dion O'Bannion, celebre gangster di Chicago, e a due gangsters di New York che aveva conosciuto da ragazzo.

    ● ● ●
  • Louise e Jean - A Louise Brooks era stato offerto il ruolo in Nemico pubblico che poi sarebbe andato a Jean Harlow.