Nemico pubblico - Public Enemies

2009, Poliziesco

3.9
Nemico pubblico - Public Enemies (2009)
Genere
Poliziesco, Drammatico, Storico
Durata
Regista
Uscita ITA

La storia di una caccia all'uomo tra le più famose della storia americana: quella portata avanti da Melvin Purvis, leggendario agente del Federal Bureau of Investigation, che, dopo anni di indagini, riuscì a fermare la carriera criminale del celebre nemico pubblico John Dillinger e dei suoi compari.



#Nemicopubblico ha delle ottime sequenze ed è narrativamente solido, ma nel complesso è sostanzialmente freddo
Perché ci piace
  • Le scene d'azione sono girate magnificamente, con un piglio vigoroso che gioca con insistenza su piani ravvicinati, montaggio serrato e continui movimenti della macchina da presa.
  • La suggestiva sequenza finale, in parte ambientata all'interno di un cinema, con il protagonista che si identifica nel criminale “gentiluomo” interpretato da Clark Gable in Manhattan Melodrama.
  • Le convincenti interpretazioni di Johnny Depp e Marion Cotillard.
  • Alcuni scambi dialogici tra i due protagonisti sono davvero ben scritti.
Cosa non va
  • La celebre commistione manniana di action e romance, volta solitamente a rappresentare l’umanità dei personaggi, qui non funziona a dovere.
  • Pur vivendo a sprazzi di momenti felici, Nemico pubblico si presenta nel complesso incredibilmente piatto per essere un film di Michael Mann.
  • L'utilizzo del digitale HD, costante espediente stilistico dell'ultimo Mann, non si avvicina ai risultati espressivi strabilianti raggiunti con Miami Vice e ancor più con il precedente Collateral.

Le vostre recensioni