Nauta - curiosità

2010, Commedia

3.0
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Un uomo che non è curioso è un uomo morto. (Bruno)

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Nauta è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 03 Giugno 2011 (Iris Film).

    ● ● ●
  • Un'ispirazione 'profetica' per Guido Pappadà - Per il soggetto del film Nauta il regista Guido Pappadà ha dichiarato di essersi ispirato a un successo
    internazionale dell'inizio degli anni '90, il libro di James Redfield La profezia di Celestino, un romanzo allora considerato il testo di riferimento della New Age dato che cercava di dare una diversa interpretazione del mondo e del rapporto tra uomo/natura secondo alcune "leggi" chiamate "illuminazioni". Secondo Pappadà: "Il clamore del bestseller sottolineava il bisogno comune di milioni di persone nel mondo di trovare un significato antropologico al rapporto Uomo/Universo che si discostasse dalla visione religiosa e parimenti da quella scientifica. La teoria propone l'Uomo come organismo vivente, ingranaggio di un meccanismo armonico di energie (la natura) capace di condizionare anche le nostre scelte ed i comportamenti sociali, educativi e sentimentali. La comprensione di questo meccanismo dovrebbe portare l'Uomo ad una nuova consapevolezza, il cui culmine sarebbe la presa di coscienza di una "perfetta armonia". Il progetto Nauta prende spunto dalle tesi descritte per analizzare in chiave ironica e per riportare la discussione su grandi temi su di un terreno più concreto, più vicino al nostro quotidiano, condividendone però il concetto/fondamento, presente nel testo, vale a dire la sacralità laica del miracolo della vita".