Moglie e marito

2017, Commedia

3.1
Moglie e marito (2017)
Genere
Commedia
Durata
Regista
Uscita ITA

Andrea e Sofia sono sposati da dieci anni ma a un passo dal divorzio. Dopo un esperimento scientifico di lui, si ritrovano però scambiati di corpo, senza alcuna scelta se non quella di vivere ognuno l’esistenza e la quotidianità dell'altro...



#MoglieEMarito è una commedia fresca e libera da cliché, forte di ottimi interpretati, regia e sceneggiatura
Perché ci piace
  • La coppia inedita Pierfrancesco Favino e Kasia Smutniak funziona brillantemente, con un'alchimia bilanciata, che non scade mai nella macchietta, nel cliché o nella facile volgarità.
  • L'esordio alla regia di Simone Godano strizza l'occhio a strutture classiche, ma le attualizza con una ventata di reale freschezza che attraversa i generi
  • d è in grado sia di momenti di grande ilarità che di lieve commozione.
  • La sceneggiatura di Giulia Steigerwalt parte da un'idea surreale e la trasla in un realismo attuale, fiorendo in modo coerente e solido. Qualcosa di cui si sentiva il bisogno nella commedia.
Cosa non va
  • Un ottimo caratterista come Valerio Aprea avrebbe forse meritato qualche scena in più.
  • Qualche azzardo in più nell'esternazione finale di Sofia/Andrea avrebbe potuto portare a un bel monologo.

Le vostre recensioni