Miranda - curiosità

1985, Erotico

2.1
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Un conteggio imbarazzante - Stefania Sandrelli ha raccontato dopo il successo de La chiave, le proposero di girare il successivo film di Tinto Brass, Miranda, e per un compenso decisamente cospicuo. Stefania tentennava, e il suo agente invece non capiva perché non accettasse un'offerta così generosa. "Tanto entusiasmo mi sembrava sospetto, così andai da un altro agente, una donna, e le dissi: "Senti, devi salvarmi la vita, possiamo leggere questo copione insieme? - Tenemmo il conto su un bloc-notes: due seghe, quattro chiavate, tre sodomie, qualche artifizio con la bocca... ci guardammo e dicemmo "Non se po' fà" e sparai una cifra altissima per farmi dire di no."

    ● ● ●
  • Date di uscita e riprese - Miranda è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 15 Ottobre 1985.
    Le riprese del film si sono svolte in Italia.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Cinecittà Studios, Cinecittà, Rome, Lazio, Italia
    Po Valley, Italia

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Rapporto immagine: 1,85 : 1. Colore: a colori. Lingua originale: italiano.

    ● ● ●
  • Moana come Miranda? - Il regista Tinto Brass ha rivelato che ai provini di Miranda si presentò anche Moana Pozzi, allora sconosciuta, ma lui aveva già scelto Serena Grandi per il ruolo della protagonista.

    ● ● ●
  • Serena Grandi è la locandiera di Goldoni - Il film Miranda è liberamente ispirato all'opera La locandiera di Carlo Goldoni