Marvin

2017, Drammatico

3.3
Marvin (2017)
Genere
Drammatico
Durata
Regista

Martin Clément, nato Marvin Bijou, è fuggito. E' fuggito dal suo piccolo villaggio dei Vosgi. E' fuggito dalla sua famiglia dalla tirannia, del padre, dalla rassegnazione della madre. E' fuggito dal rifiuto e dall'intolleranza per il suo essere differente. Madeleine Clément, la preside della scuola in cui Marvin ha scoperto il teatro, è dalla sua parte così come Abel Pinto, il modello che lo incoraggerà a raccontare la sua storia sul palcoscenico.



#Marvin: a #Venezia74 un doloroso racconto di formazione con un bravissimo #FinneganOldfield e #IsabelleHuppert
Perché ci piace
  • Il tono crudo, realistico e mai patetico di questo tormentato coming of age.
  • L'interessante rielaborazione in chiave artistica di un difficile vissuto personale.
  • L'intensa interpretazione del protagonista Finnegan Oldfield e del giovanissimo Jules Porier.
Cosa non va
  • Alcuni aspetti narrativi e tematici che avrebbero potuto essere approfonditi maggiormente.

Le vostre recensioni