Lui è tornato

2015, Commedia

2.8
Lui è tornato (2015)
Genere
Commedia
Durata
Regista
Uscita ITA

Adolf Hitler si risveglia spaesato ai giorni nostri, in un cortile di un condominio di Berlino, senza capire perché abbia viaggiato nel tempo. Un reporter tv lo filma pensando sia un imitatore e il video spopola nella rete. Dopo che una tv lo invita a uno show comico, Hitler inizia a parlare delle sue idee in strada...



#Luiètornato ironizza sulla società tedesca giocando fra ironia e fantapolitica: gag deboli e il risultato delude
Perché ci piace
  • Un soggetto narrativo senz'altro coraggioso e stimolante.
  • Un'interessante riflessione di critica sociale sull'attecchibilità del "germe nazista" nell'Europa odierna.
Cosa non va
  • L'inefficacia di gag prevedibili e scontate, che non ottengono l'effetto comico desiderato.
  • Una perenne indecisione, sul piano narrativo, fra una pluralità di registri diversi e mal amalgamati fra loro.
  • L'incapacità di elevare una farsa parodistica piuttosto blanda al livello di vera e propria satira.
  • L'assoluta inconsistenza di tutti i personaggi che ruotano attorno alla figura di Adolf Hitler.

Le vostre recensioni