London Boulevard - curiosità

2010, Poliziesco

3.1
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Penny: — Avrei da offrirti un lavoro. Sei un tipo pratico?
    Mitchel: — In che senso, con il martello o cose simili?
  • Non vuoi che io sia un gangster. Nessuno vuole che io sia un gangster.
    Perché se inizio non mi fermo più.
    (Mitchel)
  • Pensi davvero che ti lascerei andare in giro libero per il pianeta?
    (Gant)

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - London Boulevard è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 10 Giugno 2011 (01 Distribution); la data di uscita originale è: 26 Novembre 2010 (UK).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 08 Giugno 2009 - 14 Agosto 2009 in Inghilterra e USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Dulwich, Londra, Inghilterra, Regno Unito
    Ealing Studios, Ealing, Londra, Inghilterra, Regno Unito
    Essex, Inghilterra, Regno Unito
    Hammerwood Park, East Sussex, Inghilterra, Regno Unito
    Holland Park, Londra, Inghilterra, Regno Unito
    Londra, Inghilterra, Regno Unito
    Pottery Lane, Notting Hill, Londra, Inghilterra, Regno Unito
    Hollywood, Los Angeles, California, USA
    Los Angeles, California, USA

    ● ● ●
  • Un duo da Oscar - Con il film London Boulevard lo sceneggiatore William Monahan esordisce alla regia. Il premio Oscar Monahan ha raccontato che era bloccato dalla neve nella sua casa nel Vermont e stava sfogliando i romanzi noir-polizieschi di Ken Bruen, quando uno di essi in particolare catturò la sua attenzione. Il libro di Bruen raccontava una storia dark ambientata in due mondi totalmente dissimili: quello squallido della malavita di South London e quello ricco ed esclusivo, abitato dalle celebrità, di West London.
    Monahan ha rielaborato la premessa del libro trasformandolo in un thriller contemporaneo in cui trova spazio una storia d'amore, ma i suoi piani andavano ben al di là del semplice fatto di vedere il film prodotto perché per la prima volta sentiva anche il desiderio di dirigerlo. "Era una storia d'amore che avevo voglia di raccontare, ambientata in un mondo che volevo ritrarre", ha spiegato.
    "Ho un accordo con Graham King, che prevede che qualsiasi cosa io scriva, sia lui il primo a poterla visionare. E fortunatamente, lui ha deciso di fare questo film", ha inoltre affermato Monahan, che aveva lavorato per la prima volta assieme al produttore della GK Films nel 2007, per il pluripremiato film di Martin Scorsese The Departed - Il bene e il male, valso al duo ben due statuette.