Lanterna verde - curiosità

2011, Azione

3.0
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Hal Jordan:
    Nel giorno più splendente, nella notte più profonda
    nessun malvagio sfugga alla mia ronda
    E colui che nel male si perde
    Si guardi dal mio potere, la luce di Lanterna Verde
  • Hal Jordan: ...Chi confida nel potere del male, di Lanterna Verde tema la luce!
  • Sinestro: Non devo dirvi quali sono i vostri doveri. Non devo dirvi chi siamo
  • Hal Jordan: Qualsiasi cosa vedo nella mia mente, la posso creare
  • Carol Ferris: Bella giacca. L'ultima volta che ti ho visto non ne possedevi nemmeno una.
    Hal Jordan: Sì, ultimamente ho stravolto un po' il mio guardaroba...

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Lanterna verde è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 31 Agosto 2011 (Warner Bros); la data di uscita originale è: 17 Giugno 2011 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 15 Marzo 2010 - 06 Agosto 2010 in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    California, USA
    Cougar Buttes, Lucerne Valley, California, USA
    Los Angeles, California, USA
    Madisonville, Louisiana, USA
    Main St & St Mary St, Madisonville, Louisiana, USA
    New Orleans, Louisiana, USA
    San Diego, California, USA
    Second Line Stages, New Orleans, Louisiana, USA
    Soggy Dry Lake, Lucerne Valley, California, USA
    Warner Brothers Burbank Studios - 4000 Warner Boulevard, Burbank, California, USA

    ● ● ●
  • Gioca con Lanterna Verde! - In occasione della release di Lanterna Verde sono stati lanciati due game online:
    Nel PRIMO è possibile creare un nuovo membro del corpo e ottenere un incarico in un nuovo settore dell'universo. Il SECONDO invece, è il fight game ufficiale del film.

    ● ● ●
  • I signori dell'anello - Il team creativo dello scenografo Grant Major ha disegnato anche due oggetti leggendari della storia di Lanterna Verde: l'anello e la lanterna di Hal. Major ha voluto che la realizzazione della lanterna fosse basata sulla sceneggiatura. "Volevo che fosse più misteriosa e che sembrasse provenire da Oa" commenta lo scenografo. Insieme all'illustratore Fabian Lacey, a cui Major attribuisce il merito del look finale, per una parte della lanterna si è ispirato alla lente di Fresnel, inventata nel 1823 dall'omonimo fisico e ingegnere francese.
    "L'intero concetto della forza di volontà che fa parte della grande gamma di emozioni ed il colore verde che rappresenta quella particolare emozione, sono divenuti una componente essenziale della lanterna che riflette una lente prismatica" spiega Major. L'arredatore Andrew Petrotta ha preso il disegno finale ed ha creato otto copie di resina, quattro funzionanti a batteria e quattro elettriche, ognuna alta circa 30 centimetri e di peso di circa 4 kilogrammi. Poi le ha anticate, applicando un colore più scuro, e le ha fatte apparire consumate e segnate dal tempo, come se fossero state in battaglia da secoli e secoli.
    Alcuni di questi trucchetti sono stati usati anche per l'anello del potere delle Lanterne Verdi che si basa anch'esso sulla lente prismatica. Ognuno è stato misurato sulla mano di Ryan Reynolds per assicurare che la misura e la forma gli calzassero a pennello. L'opinione dell'attore è stata molto importante in quanto si voleva che, come Hal, si sentisse veramente pieno di poteri nell' indossarlo e che lo potesse usare come una vera arma.
    Dopo vari tentativi, la costumista Ngila Dickson ha finalmente trovato il look finale, un equilibrio perfetto di potere e mascolinità. L'anello è stato modellato in bronzo, poi nichelato, mentre la pietra verde con il simbolo del Lanterna Verde è stata creata con una resina tinta per apparire come una reliquia proveniente dal pianeta Oa. Campbell afferma che "proprio perché l'anello rappresenta una delle armi più potenti del nostro 'mondo' ed è parte integrante dell'identità della Lanterna Verde, è senz'altro valsa la pena renderlo cinematograficamente perfetto".

    ● ● ●
  • Volare! - Come pilota collaudatore, volare rappresenta una gran parte della vita di Hal Jordan. Come Lanterna Verde, lo è ancora di più. "So che guidare in un caccia è straordinario, ma ho una grandissima paura di volare" ha detto Ryan Reynolds "Per cui, nella storia di Hal non avevo alcuna scelta se non quella di superare le mie paure". Reynolds si è ritrovato spesso sollevato da terra durante le riprese del film... in molti modi. "Sono rimasto sorpreso di quanto poi mi sia piaciuto lavorare sospeso ad una fune" spiega "L'avevo già fatto e adoro lavorare in quel modo".
    La prima volta che Hal viene trasportato sul pianeta Oa, viene praticamente sparato nello spazio. Lo stesso è accaduto per Reynolds - senza alcuna prova precedente. Campbell ha preparato la ripresa usando uno stuntman, e poi ha filmato il primo tentativo di Reynolds/Hal per catturare la sua reazione terrorizzata al naturale.
    "Abbiamo girato la scena al centro di New Orleans, usando delle funi e una gru alta 95 piedi" ricorda Reynolds "Mi hanno sparato in aria con il cameraman che mi stava praticamente attaccato. Credo che la velocità sia stata di circa 60 piedi al secondo, per cui è stato un viaggio molto veloce, forse al massimo di tre secondi. E' stata senz'altro l'esperienza più terrificante della mia vita, ma anche la più straordinaria".
    "Molti dei lanci e dei voli dei film di supereroi vengono realizzati tradizionalmente in palcoscenico contro uno sfondo greenscreen, ma noi abbiamo voluto rendere il tutto ancora più realistico, in un'ambientazione vera", afferma il coordinatore degli stunt Gary Powell. "E' stato di grande aiuto che Ryan fosse così disponibile a fare tutto quello che gli chiedevamo di fare".

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm (anamorfico) e D-Cinema (versione 3-D). Rapporto immagine: 2,35 : 1. Colore: a colori. Lingua originale: inglese.

    ● ● ●
  • Niente 'bionde' per Ryan Reynolds - Per prepararsi scrupolosamente al ruolo da lui interpretato in Lanterna Verde, Ryan Reynolds è stato costretto a rinunciare agli alcolici per circa un anno. E per lui, che ama concedersi un bicchiere alla fine della giornata lavorativa, è stata davvero una tortura: "La cosa più difficile" - ha detto l'attore - "è stata rinunciare alla birra"

    ● ● ●
  • Ryan e Blake, due giocattoli da regalare - Ryan Reynolds e Blake Lively hanno commentato le action figures dei loro personaggi in Lanterna Verde, e in particolare Reynolds ha dichiarato di esserne assolutamente entusiasta, perchè la sua gli somiglia tantissimo: "Spero di averne tante, perchè devo regalarle ai miei nipoti il prossimo Natale, che gli piaccia o no".
    La Lively invece ha detto che "Sarà come giocare a Barbie, ma con me! Non penso che giocherò con la mia bambola, ma di sicuro farò contenti i miei nipoti."