La verità nascosta - curiosità

2011, Thriller

3.0
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - La verità nascosta è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 10 Febbraio 2012 (Moviemax); la data di uscita originale è: 16 Settembre 2011 (Spagna).
    Le riprese del film si sono svolte in Colombia.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Bogotá, Colombia

    ● ● ●
  • Un 'conservatorio' molto accelerato - Per interpretare il suo ruolo nel film La verità nascosta, in cui veste i panni del direttore dell'Orchestra Filarmonica di Bogotà, l'attore Quim Gutiérrez ha dovuto seguire un corso accelerato di pianoforte, imparando in sei lezioni quello che di solito si apprende in anni di conservatorio. "Al di là di avere un buon ritmo e aver strimpellato qualche
    strumento, non avevo nessuna conoscenza riguardo la musica"
    , ha ammesso l'attore. "Per fortuna ho avuto un professore con una pazienza infinita".

    ● ● ●
  • Una preparazione estrema per un ruolo peculiare - Per interpretare il ruolo della stilista Belén nel film La verità nascosta, personaggio in preda a una forte sofferenza psico-fisica, l'attrice Clara Lago ha dovuto sottoporsi a una dieta molto ferrea: a detta di chi era sul set, a 20 giorni dall'inizio delle riprese la Lago era talmente magra da sembrare malata. Inoltre, per meglio immedesimarsi nel disagio del personaggio, l'attrice, terminata la giornata di riprese, restava a dormire nel set in cui si sono svolte gran parte delle riprese, un bunker costruito in uno studio di un canale televisivo di Bogotà. "Quello che succede a Belén è terribile, e dovevo viverlo per capirlo fino in fondo ed interiorizzarlo", ha dichiarato a questo proposito la Lago.

    ● ● ●
  • Ricerche storiche per un set fuori dal tempo - Metà del film La verità nascosta si svolge in un bunker sotterraneo, che nella storia è realizzato da un ingegnere nazista: per ricreare quest'ambientazione, gli scenografi Diana e Bernardo Trujillo hanno dovuto fare delle ricerche che si sono estese fino alla Germania della Seconda Guerra Mondiale. Il bunker in questione è stato infine costruito in uno studio televisivo, partendo da un modello con muri spessi 60-70 cm., esattamente come quelli dell'epoca e realizzati in modo di dare anche a chi era sul set l'idea di un isolamento totale.

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
    Rapporto immagine: 2,35 : 1.
    Colore: a colori.
    Lingua originale: spagnolo.