La pelle che abito - curiosità

2011, Thriller

3.4
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Norma: I vestiti mi fanno sentire claustrofobica. Preferirei stare sempre nuda.

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - La pelle che abito è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 23 Settembre 2011 (Warner Bros); la data di uscita originale è: 02 Settembre 2011 (Spagna).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 23 Agosto 2010 - 19 Novembre 2010 in Spagna.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    A Estrada, Pontevedra, Galicia, Spagna
    Madrid, Spagna
    Ponte Ulla, A Coruña, Galicia, Spagna
    Santiago de Compostela, A Coruña, Galicia, Spagna
    Toledo, Toledo, Castilla-La Mancha, Spagna

    ● ● ●
  • Mani da chirurgo - Sul set de La pelle che abito Antonio Banderas ha stupito alcuni consulenti medici perchè ha le mani di un chirurgo provetto. "Avevamo dei medici sul set che ci facevano da consulenti, durante le riprese, che ci hanno guidati per scongiurare inesattezze" - ha spiegato l'attore spagnolo - "Non mi piace dare giudizi sul mio lavoro, ma riconosco che ho delle buone mani. Magari avrei potuto essere un chirurgo. Me l'hanno detto anche i dottori e consulenti che hanno lavorato con me. Non potrei mai fare il chirurgo nella vita reale perchè l'idea di avere la vita di una persona nelle mie mani mi spaventa. "

    ● ● ●
  • Un atteggiamento strano - Antonio Banderas ha raccontato che durante le riprese de La pelle che abito, sua moglie Melanie Griffith era sconcertata dal suo atteggiamento strano. "Eravamo al Toronto Film Festival" - ha spiegato Antonio - "e Melanie ha visto il film per la prima volta e le è anche piaciuto. E' rimasta pensierosa tutta la notte, e quando siamo tornati in albergo mi ha detto "Ora capisco perchè avevi un certo atteggiamento, negli ultimi tre, quattro mesi... Non dico che ti sia comportato male o che fossi impazzito, ma ma c'era qualcosa che ti portavi dietro, in questi mesi, che non riuscivo a capire da dove venisse fuori"
    "Mi ha spaventato" - ha proseguito Banderas - "perchè non mi rendo conto di certe cose. Lavorare in quella cattedrale è diventato opprimente. E alla fine, settimana dopo settimana, cambi atteggiamento. Anche se pensi di essere ok, non è così. E' inquietante."

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,85 : 1. Colore: a colori. Formato audio: Dolby Digital. Lingua originale: spagnolo.

    ● ● ●
  • La piel que habito: un horror senza spaventi? - Il regista Pedro Almodovar ha definito il suo film La piel que habito (The Skin I Live In), liberamente ispirato al romanzo di Thierry Jonquet Tarantula, "una storia dell'orrore senza urla o spaventi".

    ● ● ●
  • La Piel que Habito: una proiezione disturbante - La proiezione del film La Piel que Habito di Pedro Almodòvar, al Festival di Cannes 2011, ha avuto un effetto insolito su molti spettatori: tra le file del pubblico c'è stato infatti chi ha lasciato la sala, disturbato dalle situazioni rappresentate nel film.

    ● ● ●
  • Cannes 2011 - Presentato in competizione alla 64. edizione del Festival di Cannes.