La bella gente

2009, Drammatico

3.7
La bella gente (2009)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Alfredo e Susanna sono due cinquantenni acculturati e dall'aria giovanile. Lui è un architetto, lei una psicologa. Pur vivendo a Roma, passano i week-end e porzioni d'estate nella loro casa di campagna. In una giornata come tante altre, mentre si dirige al paese più vicino, Susanna vede una giovane prostituta che viene picchiata e umiliata da un uomo. In questo momento la sua vita cambia per sempre e decide così di salvare la ragazza.



Semplice, vitale e impietoso, #Labellagente è uno dei migliori film italiani degli ultimi anni
Perché ci piace
  • Una storia semplice, "normale", ma profondamente intelligente e sottilmente disturbante.
  • La capacità di Di Matteo di farci ridere di gusto, riflettere e rabbrividire allo stesso tempo.
  • La prova formidabile dell'intero cast, guidato da una Monica Guerritore in forma smagliante.
  • Le musiche che instillano sapientemente inquietudine e regalano tensione al progredire della storia.
Cosa non va
  • La volontà scoperta di questa pellicola di smuovere le coscienze e sbugiardare le ipocrisie potrebbe mettere qualcuno a disagio.

Le vostre recensioni