Viaggio nell'isola misteriosa - curiosità

2012, Avventura

2.5
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Viaggio nell'isola misteriosa è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 24 Febbraio 2012 (Warner Bros); la data di uscita originale è: 10 Febbraio 2012 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 25 Ottobre 2010 - 15 Dicembre 2010 in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Kualoa Ranch, O'ahu, Hawaii, USA
    New York City, New York, USA
    North Carolina Film Studios, Wilmington, North Carolina, USA
    Waimea Bay, Waimea Bay Beach Park, O'ahu, Hawaii, USA

    ● ● ●
  • Vanessa e Michael, un rapporto speciale - In occasione dell'uscita di Viaggio nell'isola misteriosa, Vanessa Hudgens ha raccontato di aver stabilito un ottimo rapporto con Michael Caine e di essere rimasta positivamente colpita dal rapporto di quest'ultimo con sua moglie Shakira Baksh. "Li adoro" ha detto Vanessa "da quando li ho conosciuti non vedo l'ora di arrivare alla loro età perchè li ho visti così sicuri di sè e consapevoli. Sono anche persone sincere e dirette, non c'è finzione nel loro rapporto. Michael poi è un mito. Sul set cantava canzoni di Beyoncè Knowles e Katy Perry... ero seduta accanto a lui, durante le pause delle riprese e lui cantava "Baby, you're a firework..." Semplicemente adorabile!"

    ● ● ●
  • Il sequel di Viaggio al centro della Terra 3D - Nel 2011 è stato realizzato un sequel del film Viaggio al centro della Terra 3D. Il primo capitolo è ispirato ad un romanzo di Jules Verne che è stato adattato numerose volte per il grande e piccolo schermo.

    ● ● ●
  • Un fantasma per Vanessa - Dopo le riprese di Journey 2: The Mysterious Island, Vanessa Hudgens ha rivelato che nella casa in cui ha vissuto durante le riprese del film, secondo lei, c'era un fantasma. L'attrice ha raccontato di aver soggiornato in una sinistra casa presa in affitto dalla produzione, e una notte le capitò di sentire degli strani scricchiolii nel corridoio: "Sono andata a vedere di cosa si trattasse, convinta che fosse la pioggia, ma non ho visto nulla. E i rumori continuavano: se guardavo a destra, li sentivo alla mia sinistra e così via. A quel punto ho detto: "Sai una cosa, caro fantasma? Grazie dell'ospitalità, ma adesso me ne vado." Ero terrorizzata..."