Il ministro

2016, Commedia

2.4
Il ministro (2016)
Genere
Commedia, Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Franco, un imprenditore la cui azienda è in crisi, ha un'ultima possibilità: ottenere un grande appalto grazie all'intervento di un ministro di cui è divenuto amico. Insieme al cognato e socio Michele e con la complicità della moglie, Franco ha organizzato un incontro serale con il ministro per offrigli una tangente e una ragazza disposta ad andare a letto con lui. Non tutto però è destinato ad andare come previsto...



#IlMinistro, nonostante più di qualche difetto imputabile al basso budget, è una commedia nera mordace e sorprendente
Perché ci piace
  • Un film indipendente a bassissimo budget audace e caustico, in cui nessun personaggio si salva e che rimanda per temi e approccio alla tradizione della commedia all’italiana.
  • Appassionante e privo di cali di ritmo, nonostante sia girato quasi esclusivamente in un appartamento e nell’arco di una notte.
  • L’inquadratura iniziale e quella conclusiva, beffarde e fortemente simboliche.
  • Le buone interpretazioni dei cinque attori principali, da Gianmarco Tognazzi a Fortunato Cerlino, passando per Alessia Barela, Edoardo Pesce e Jun Ichikawa…
Cosa non va
  • … anche se nella primissima parte alcuni momenti recitativi che vedono protagonisti Tognazzi e Barela sono un po’ troppo caricati e risultano stonati.
  • A causa del ridottissimo budget e del poco tempo a disposizione per le riprese, il film non è ineccepibile dal punto di vista visivo e tecnico.

Le vostre recensioni