Il diritto di uccidere

2015, Thriller

2.9
Il diritto di uccidere (2015)
Genere
Thriller, Drammatico, Guerra
Durata
Regista
Uscita ITA

Il colonnello inglese Katherine Powell, ufficiale dell'Intelligence, dirige a distanza un'operazione per localizzare terroristi a Nairobi. Quando il suo team scopre che l'obiettivo posto sotto sorveglianza sta preparando un attacco suicida, decide di farlo fuori. Mentre stanno per distruggere il suo rifugio, però, il colonnello e il pilota Steve Watts si accorgono che verrebbe uccisa anche una bambina di nove anni. In questo contesto nessuno, neppure ai piani più alti, sembra volersi prendere la responsabilità di una decisione.



#IlDirittoDiUccidere è un thriller da camera avvincente ma anche un film sulla guerra dagli scenari ambigui e delicati
Perché ci piace
  • Un'escalation tesissima dove subentra tutto il grottesco della politica-militare.
  • L'azione, così come i dubbi etici o morali sono portati avanti in modo corale e incalzante.
  • Una seconda parte che tiene incollati allo schermo.
Cosa non va
  • A tratti, c'è la sensazione di un proclama ideologico fin troppo marcato.
  • Non sempre la portata di ogni messaggio è ben veicolata dal poco minutaggio a disposizione.

Le vostre recensioni