I Want to Be a Soldier - curiosità

2010, Horror

2.0
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - I Want to Be a Soldier è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 14 Ottobre 2011 (Iris Film); la data di uscita originale è: 21 Ottobre 2011 (Spagna).
    Le riprese del film si sono svolte in Spagna.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    L'Hospitalet de Llobregat, Barcellona, Catalonia, Spagna

    ● ● ●
  • Brutta sorpresa per Valeria - La produttrice di I Want to Be a Soldier, Valeria Marini, si è detta sorpresa del divieto applicato dalla censura italiana al film: "Come si fa a vietare ai minori di 14 anni un film che ha vinto Alice nella Città ed è stato giudicato da una giuria di ragazzi dai sette ai quattordici anni e patrocinato da Unicef e Moige? In Spagna è uscito senza divieto e addirittura lì lo fanno vedere nelle scuole. Dovrebbero vederlo tutti."

    ● ● ●
  • Violenza multimediale - Secondo il regista Alfred Molina e il co-sceneggiatore Cuca Canals, alla base di I Want to Be a Soldier ci sarebbe un dato impressionante: "se i genitori non lo impediranno, un adolescente, all'età di 18 anni, avrà visto 40.000 omicidi e 200.000 atti violenti tra televisione, cinema e videogiochi..."

    ● ● ●
  • Roma 2010 - Presentato all'edizione 2010 del Festival internazionale del Film di Roma nella sezione Alice nella città.