Gravity - curiosità

2013, Fantascienza

3.8
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • L'atterraggio e il lancio sono la stessa cosa, non te l'hanno insegnato?

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Gravity è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 03 Ottobre 2013 (Warner Bros); la data di uscita originale è: 04 Ottobre 2013 (USA).
    Il film è stato in produzione per il periodo 10 Marzo 2011 - 9 Gennaio 2012; le riprese si sono svolte dal 14 Maggio 2011 al 06 Luglio 2011 in Inghilterra e USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Pinewood Studios, Iver Heath, Buckinghamshire, Inghilterra, Regno Unito
    Shepperton Studios, Shepperton, Surrey, Inghilterra, Regno Unito
    Lake Powell, Arizona, USA

    ● ● ●
  • Nello spazio, (quasi) nessuno può sentirti urlare - Nonostante il film riproduca, correttamente, la totale assenza di suono nello spazio, al trailer sono stati aggiunti alcuni effetti sonori, per aumentarne l'impatto.

    ● ● ●
  • Ruoli mancati in Gravity - Per il principale ruolo femminile di Gravity, era stata inizialmente scelta Angelina Jolie, ma l'attrice per ben due volte ha declinato l'offerta. In seguito, la scelta è ricaduta su Natalie Portman, ma la concomitante gravidanza ha costretto anche quest'ultima a rifiutare; la parte è stata infine assegnata a Sandra Bullock. Per il ruolo maschile, invece, prima dell'ingaggio di George Clooney era stato preso in considerazione Robert Downey Jr., ma anche l'attore ha rinunciato.
    Angelina aveva altri impegni in agenda, e non poteva aspettare che Cuaron definisse gli aspetti tecnici del film, e così ha abbandonato il progetto, mentre per quanto riguarda Downey, si è presentato un ostacolo di natura diversa: "Credo che Robert sia fantastico se gli dai massima libertà, e la possibilità di improvvisare e cambiare qualcosa. Ma questo non era compatibile con il tipo di film che abbiamo fatto. Per una settimana siamo andati avanti facendo finta che tutto fosse ok, poi ne abbiamo parlato e abbiamo convenuto che non era il caso continuare insieme."

    ● ● ●
  • Heyman e Cuaròn nel dopo-Harry Potter - Gravity rappresenta il primo progetto del produttore David Heyman dopo la conclusione della saga di Harry Potter con l'ultimo film, Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2 (2011). Inoltre, il film rappresenta la prima collaborazione tra il produttore e il regista Alfonso Cuarón dai tempi di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (2004), terzo film della suddetta saga.

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: Codex.
    Proiettato in: 35 mm e D-Cinema.
    Rapporto immagine: 2,35 : 1.
    Colore: a colori.
    Formato audio: Datasat, Dolby Digital e Dolby.
    Lingua originale: inglese.

    ● ● ●
  • Venezia 2013 - Presentato nella sezione Fuori Concorso alla 70. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (2013).