Garm Wars: L'ultimo druido

2014, Azione

3.2
Garm Wars: L'ultimo druido (2014)
Genere
Azione, Fantascienza, Thriller
Durata
Regista
Uscita ITA

Il pianeta Annwn è tormentato da una guerra tra tre tribù di cloni note come Garms. Khara, una dei cloni, decide di allontanarsi dal campo di battaglia e intraprendere un viaggio che la condurrà a comprendere la ragione della sua esistenza. Tentando di scoprire qualcosa in più sulla sua origine, Khara si troverà davanti a una spietata verità e alla più grande battaglia della sua vita.



#GarmWarsLUltimoDruido grande potenza visiva per una storia di fantascienza filosofica misteriosa e caotica
Perché ci piace
  • Mamoru Oshii non li lascia frenare da ostacoli pratici quando si
  • tratta di dar sfogo alla sua fervida immaginazione.
  • Il regista crea un universo complesso, ricco di riferimento alla sua
  • produzione precedente. Una manna per i fan.
  • Indubbio il fascino del suo clone Khara, che dà vita a un altra
  • pellicola dominata da un'eroina bella e stoica.
Cosa non va
  • La fitta rete di rimandi con le altre opere del corpus rende ardua la
  • comprensione per chi non conosce l'autore Oshii.
  • La pellicola è sbilanciata sul piano visivo. A una dimensione estetica
  • non corrisponde altrettanta cura sul piano narrativo.
  • I caratteri dei personaggi non sono approfonditi.
  • Troppe domande restano senza risposta.

Le vostre recensioni