Fuga in Francia

1948, Drammatico

4.0
Fuga in Francia (1948)
Genere
Drammatico
Durata
Regista

Riccardo Torre, criminale di guerra, evade dalla prigione e si rifugia in un collegio torinese, il cui Rettore, suo amico d'infanzia gli procura un abito civile e del denaro. Si unisce a lui il figlio Fabrizio, allievo del collegio. Insieme si recano ad Oulx, presso il confine francese. La cameriera dell'albergo, Pierina, riconosce in Torre il suo padrone d'altri tempi. Torre, temendo che Pierina lo denunci, la uccide e poi parte con Fabrizio...

Le vostre recensioni