Fantozzi

1975, Comico

3.7
Fantozzi (1975)
Genere
Comico, Commedia
Durata
Regista
Uscita ITA

Le giornate del ragionier Ugo Fantozzi, più che un impiegato, uno zerbino umano: i colleghi lo sfruttano per farsi sbrigare il proprio lavoro, il collega ragionier Filini lo coinvolge in iniziative terrificanti, come partite di calcio tra scapoli ed ammogliati, gite aziendali e feste di fine anno. A casa neppure se la passa bene, il ragionier Fantozzi, con sua moglie e Mariangela, la loro terrificante bambina. Innamorato segretamente della collega, la vivace signorina Silvani, Fantozzi tenta sempre di invitarla a pranzo senza successo...



#Fantozzi un ritratto corrosivo e surreale dell'italiano medio.
Perché ci piace
  • L'esordio cinematografico di una delle caricature più riuscite della commedia all'italiana.
  • Comicità cinica e surreale al tempo stesso, che tratteggia efficacemente vizi e difetti dell'italiano medio, soprattutto in ambito lavorativo.
  • Personaggi secondari indimenticabili, che resteranno per sempre nell'immaginario collettivo.
  • La scena della sveglia di Fantozzi, con preparativi cronometrati al secondo.
Cosa non va
  • A qualcuno potrebbe innervosire la comicità poco accomodante del film e la personalità del protagonista, vero zerbino umano.

Le vostre recensioni