Dietro il buio

2011, Drammatico

5.0
Dietro il buio (2011)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Tratto dall'opera teatrale di Claudio Magris, il film rappresenta il viaggio di una giovane donna attraverso una labirintica casa di riposo dalla quale il marito la vuole far uscire per riportarla alla vita normale. Il viaggio della donna, attraverso sotterranei, uffici, sterrati, anditi, pantani, campi, è accompagnato dal presidente della casa di riposo, il quale viene visto solo come un'ombra. Si scoprirà invece, a poco a poco, che si tratta di un viaggio nell'aldilà, nel tentativo di uscire, grazie ad un permesso speciale, dal mondo dei morti, per tornare a quello dei vivi, accanto all'amato marito, scrittore di successo, che, ancora innamorato di lei, arriva nella "Casa" per riportarla alla vita. La protagonista, Euridice, si rifiuterà alla fine di fare questo ritorno, perché non sopporterebbe le domande dell'amato sul segreto di quella "Casa", cioè sul segreto della morte e della vita. Ormai vicini alla radiosa alba, e all'uscita dai sotterranei, lei infrangerà i patti posti al marito per il permesso di rilascio, e così tornerà nella sua stanza dove rimarrà per sempre. Questo doppio viaggio, di lei e dell'amato, nella fitta trama di ambienti sorprendenti e misteriosi, è l'essenza film destinato al pubblico delle sale cinematografiche.

Le vostre recensioni