Diamante nero

2015, Drammatico

3.3
Diamante nero (2015)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Senza prospettive di studio, imbrigliata dai rapporti familiari e costretta a seguire la 'legge' imposta dalle bande del suo quartiere, Marieme inizia a vedere uno spiraglio di luce dopo l'incontro con un gruppo di tre ragazze dallo spirito libero. Cambia la sua vita a partire dal nome e dal modo di vestire, poi lascia la scuola sperando di intraprendere il suo cammino verso la libertà.



#DiamanteNero: realismo, violenza e tenerezza nel nuovo racconto di formazione al femminile dalla regista di #Tomboy
Perché ci piace
  • Una messa in scena di profondo realismo che evita stereotipi e facili soluzioni narrative.
  • L'ammirevole attenzione della regista Céline Sciamma per i dettagli psicologici nel delineare il percorso di formazione delle protagoniste.
  • La spontaneità delle giovani interpreti, del tutto convincenti nei rispettivi ruoli.
  • L'efficacia della regia e della colonna sonora (in particolare la sequenza con Diamonds) nel restituire l'universo interiore dei personaggi.
Cosa non va
  • Una struttura narrativa costruita per singoli blocchi, ma non tutti altrettanto intensi o coinvolgenti.

Le vostre recensioni