Cobain: Montage of Heck

2015, Documentario

3.9
Cobain: Montage of Heck (2015)
Genere
Documentario
Durata
Regista
Uscita ITA

A vent'anni dalla sua morte, Kurt Cobain, cantante e leader dei Nirvana, resta ancora un'icona per fans vecchi e nuovi. In questo documentario, l'unico autorizzato sullo storico artista, si ripercorre la sua vita e la sua carriera, attraverso filmati inediti, registrazioni, fotografie e riviste.



#Cobain #MontageofHeck imperdibile docufilm che va oltre la celebrazione del mito e rivela #KurtCobain nel suo intimo
Perché ci piace
  • Kurt Cobain è l'ultima vera grande rockstar di quest'epoca, al di là della passione e dei gusti musicali rimane un'icona esistenziale e il simbolo di un'intera generazione.
  • Un film documentario unico nel suo genere, il primo completamente autorizzato che attinge da materiale inedito messo a disposizione dalla famiglia.
  • Riascoltare le canzoni che sono state vissute e percepite come gli inni di tutti i disfunzionali, indimenticabili come il loro autore.
  • Kurt parla di se stesso in prima persona, gli appunti, i disegni, gli stralci dei testi delle canzoni, prendono vita propria ed è come se lui parlasse direttamente allo spettatore.
  • L'uso dei cartoni animati ricorda le atmosfere dell'imprescindibile The Wall dei Pink Floyd.
Cosa non va
  • Il grunge non viene nominato neanche una volta, non è una celebrazione storiografica dei Nirvana né un'agiografia del loro frontman.
  • Pesa com un macigno la totale assenza di Dave Grohl dei Nirvana, il più apertamente in conflitto con l'ingombrante Courtney Love.

Le vostre recensioni