Blood Father

2016, Azione

3.1
Blood Father (2016)
Genere
Azione, Thriller
Durata
Regista
Uscita ORIG
(USA)

Un ex detenuto deve proteggere da una banda di violenti trafficanti di droga la figlia sedicenne che non vede da tempo.



#BloodFather #MelGibson torna alla grande in un thriller disimpegnato, ma avvincente, che strappa anche qualche risata
Perché ci piace
  • Vedere Mel Gibson in forma straordinaria che esorcizza il proprio passato interpretando un ex detenuto alcolista è un vero piacere.
  • Gibson è l'anima del film e tiene in vita una storia ricca di ritmo e colpi di scena che è anche una riflessione sulla paternità e sulla capacità di espiare gli errori del passato.
  • Bella l'alchimia che si crea tra Gibson e la figlia cinematografica Erin Moriarty.
Cosa non va
  • Blood Father è un film leggero che, al di là dell'azione e di qualche dialogo brillante, si farà presto dimenticare.
  • Il povero Diego Luna viene relegato nel ruolo stereotipato del villain e ha poco spazio per sfoderare il proprio talento.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti