24 Hour Party People

2002, Commedia

3.5
24 Hour Party People (2002)
Genere
Commedia, Drammatico, Musicale
Durata
Regista
Uscita ORIG
(UK)

Manchester 1976: il presentatore televisivo Tony Wilson è ad un concerto dei Sex Pistols. Ispirato da questo avvenimento cruciale nella storia della musica, fonda la Factory Records. Con un contratto scritto col sangue, Wilson lega alla sua etichetta i Joy Division. Seguiranno A Certain Ratio, New Order, Happy Mondays e molti altri. Nel film le vicende di queste band s'intersecano con quelle del club Haçienda, di proprietà della stessa Factory Records, mecca della Rave Culture che ospita alla consolle deejay di fama internazionale. Attraverso gli occhi di Tony Wilson, padre spirituale della cosiddetta "Madchester", il pluripremiato regista Michael Winterbottom racconta con originalità e ironia oltre vent'anni di storia della musica che resero la città di Manchester e la sua innovativa comunità musicale famose nel mondo.

Le vostre recensioni