127 ore - curiosità

2010, Drammatico

3.7
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - 127 ore è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 25 Febbraio 2011 (20th Century Fox); la data di uscita originale è: 07 Gennaio 2011 (UK).
    Le riprese del film si sono svolte in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Moab, Utah, USA
    Salt Lake City, Utah, USA
    Utah, USA

    ● ● ●
  • Le possibilità del SimuREAL, da 127 Ore al campo della medicina - La scena di 127 Ore in cui James Franco è costretto ad amputarsi il braccio bloccato sotto una roccia ha fatto nascere una proficua collaborazione tra Tony Gardner, curatore degli effetti speciali (e ideatore del braccio artificiale utilizzato per la sequenza) e Jane Kleinman, che insegna agli studenti di medicina per sviluppare le possibilità del SimuREAL, un materiale talmente realistico che ha già iniziato a sostituire il silicone nella fabbricazione di oggetti didattici (come parti di corpi umani e feti) utilizzati dagli allievi di medicina in alcune università americane. Gardner, che ha lavorato in tantissime pellicole, si è detto felice che il suo lavoro possa essere utile anche in ambito scientifico e aiutare le persone, oltre che intrattenerle.

    ● ● ●
  • La morte sospesa tra le rocce - In più scene, per il particolare tipo d'inquadratura e per l'uso originale dei brani musicali, l'avventuroso 127 ore ricorda il film documentario di Kevin Macdonald, La morte sospesa - Touching the Void, anch'esso ispirato a una storia vera ed ambientato in un paesaggio molto suggestivo.

    ● ● ●
  • Tra cinema e realtà - Nell'ultima scena del film 127 ore compare il vero Aron Ralston. Inizialmente perplesso di fronte alle fantasiose scelte stilistiche del regista Danny Boyle e per la difficoltà emotiva a dover ripercorrere la brutta disavventura, lo sfortunato escursionista ha collaborato alla realizzazione del film, mettendo a disposizione il proprio materiale video e tornando al Blue John Canyon in una data particolarmente significativa, il settimo anniversario del suo incidente.

    ● ● ●
  • Torino 2010 - Presentato nella sezione 'Festa mobile' alla 28. edizione del Torino Film Festival.