12 anni schiavo - curiosità

2013, Drammatico

3.9
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Mi chiamo Solomon Northup, sono un uomo libero e non avete alcun diritto di imprigionarmi!

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - 12 anni schiavo è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 20 Febbraio 2014 (Bim Distribuzione); la data di uscita originale è: 08 Novembre 2013 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 25 Giugno 2012 - 13 Agosto 2012 in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Audubon Park, New Orleans, Louisiana, USA
    Bocage Plantation, Darrow, Louisiana, USA
    Columns Hotel - 3811 St Charles Avenue, New Orleans, Louisiana, USA
    Destrehan, Louisiana, USA
    Felicity Plantation, Vacherie, Louisiana, USA
    Madame John's Legacy, the French Quarter, New Orleans, Louisiana, USA
    Magnolia Lane Plantation - 2141 River Rd, Bridge City, Louisiana, USA
    Magnolia Plantation - Highway 311, Schriever, Louisiana, USA
    New Orleans, Louisiana, USA
    St. Joseph Plantation, Louisiana, USA

    ● ● ●
  • Un ripensamento ragionato - Quando Steve McQueen gli ha offerto il ruolo di protagonista per il suo 12 anni schiavo, l'attore Chiwetel Ejiofor aveva inizialmente declinato l'offerta, in quanto aveva paura ad interpretare un personaggio complesso come quello di Solomon Northup. In seguito, tuttavia, l'attore è tornato sui suoi passi, grazie alla considerazione del regista che sosteneva che quello sarebbe stato, con tutta probabilità, il ruolo della sua carriera.
    Ejiofor si è preparato attentamente per la parte, stando a contatto con le piantagioni della Louisiana e imparando a suonare il violino.

    ● ● ●
  • Realismo olfattivo - Per rendere più realistico il suo ruolo di alcolista in 12 anni schiavo, la barba di Michael Fassbender è stata cosparsa di alcool; questo, allo scopo di rendere più naturali le reazioni degli attori che recitavano con lui, facendo sentire loro un odore simile a quello di un uomo abituato a bere.

    ● ● ●
  • Consigli familiari - Per 12 anni schiavo, l'ingaggio nel cast di Sarah Paulson nel ruolo di della schiavista Mrs. Epps fu raccomandato a Steve McQueen da sua figlia: quest'ultima, infatti, aveva visto la registrazione del provino dell'attrice e l'aveva trovata "spaventosa".

    ● ● ●
  • Una scoperta provvidenziale - Da tempo Steve McQueen aveva in mente un film basato su un uomo di colore, nato libero, che in seguito perde la libertà e viene ridotto in schiavitù: il regista stava già lavorando a un abbozzo di copione, quando sua moglie trovò la biografia di Solomon Northup e gliela fece leggere. Il regista, che non aveva mai sentito della storia di Northup, restò scioccato per la scoperta, e decise quindi che avrebbe adattato la biografia dell'uomo, realizzando 12 anni schiavo.

    ● ● ●
  • Un film 'forte', davanti e dietro la macchina da presa - In un'intervista televisiva, l'attore Michael K. Williams ha rivelato di aver avuto una fortissima reazione emotiva girando una delle scene di 12 anni schiavo. L'attore, infatti, sopraffatto dallo stress di ricreare situazioni così dolorose, sarebbe crollato a terra urlando e piangendo, incapace di calmarsi per molti minuti; Williams sarebbe stato consolato, durante questa crisi, da uno dei coordinatori degli stunt.

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
    Proiettato in: 35 mm e D-Cinema.
    Rapporto immagine: 2,35 : 1.
    Colore: a colori.
    Formato audio: Dolby.
    Lingua originale: inglese.