True Blood - Stagione 1, Episodio 11: To Love is to Bury

Una vampira 'neonata' da educare e una misteriosa assistente sociale sono i nuovi personaggi introdotti in quest'episodio. Intanto, l'intesa ritrovata tra Sookie e Sam compromette il rapporto della bella cameriera col vampiro Bill, mentre una nuova tragedia sta per sconvolgere la vita di Jason.

Massimo Borriello

Ha ucciso un suo simile, ora sta pagando. Ritroviamo così il bel Bill, in apertura dell'episodio To Love is to Bury, ancora impegnato a scontare la sua condanna: vampirizzare la povera Jessica. Dopo averle succhiato il sangue fino a toglierle la vita, deve ora seppellirsi insieme al cadavere della ragazza, cosicché questa possa farsi strada tra la terra per tornare al mondo da vampira. Sotto l'occhio vigile di Pam, chiamata a sorvegliare le sue azioni, Bill è costretto quindi con la malcapitata. Intanto, a casa Stackhouse, Sookie spiega a Sam le immagini che ha rubato dai pensieri del killer durante l'attacco al Merlotte: l'espressione terrorizzata sul volto di una cameriera, giovane e bella, con un grembiule e una targhetta sulla quale era scritto il suo nome, Cindy. Altra ragazza a trovarsi nei guai è Tara, arrestata per guida in stato di ebbrezza, dopo essere uscita fuori strada per scansare una donna nuda con un maiale. Dopo l'uccisione del vampiro Eddie, Jason e Amy discutono animatamente di quanto accaduto mentre puliscono la cantina dai resti del vampiro. Il ragazzo non sembra riuscire più a credere nella sua compagna e decide di farla finita con il sangue di vampiro. Prima di uscire per recarsi al lavoro chiede perciò ad Amy di far sparire tutto il V che è in casa e, nel caso in cui fosse contraria alla sua decisione, di uscire anche lei dalla sua vita.

Nelsan Ellis in un'immagine dell'episodio To Love is to Bury della serie True Blood
Al Merlotte, LaFayette vede in tv il senatore Finch, l'uomo che più volte è stato da lui per comprare sangue di vampiro e sesso, che in un discorso ufficiale si scaglia contro i vampiri, il cui sangue, secondo lui, porterebbe alla dipendenza, allo spaccio e all'omosessualità. Il cuoco di colore è irritato dalle dichiarazioni assurde dell'uomo. Dopo aver fatto ordine nelle visioni di Sookie della sera prima al Merlotte, la ragazza e Sam si recano al Big Patty's Pie House, vicino Bunkie, per raccogliere informazioni utili sulla misteriosa Cindy. Nel locale parlano con un cliente abituale che racconta loro che la ragazza è stata uccisa qualche anno prima e che il fratello, Drew Marshall, è sparito subito dopo senza lasciare tracce. I due si recano quindi alla stazione di Polizia locale e grazie ai poteri di Sookie, che minaccia il reticente agente che sembra ignorarli di raccontare a sua moglie delle sue scappatelle, riescono a farsi promettere dall'uomo un fax allo sceriffo di Bon Temps con i dati e una foto della persona che cercano. Intanto, un elegante LaFayette si presenta a un incontro pubblico con il senatore Finch per riportarlo alla realtà dei fatti, mentre Jason sembra ritrovare l'intesa persa con Amy che promette di smetterla con il V per l'amore che lo lega a lui.

Michelle Forbes in una scena dell'episodio To Love is to Bury della serie tv True Blood
Per Jessica è arrivato il momento di affrontare la sua nuova condizione di vampiro, Sookie e Sam fanno ritorno a Bon Temps e chiacchierano dei sentimenti che li legano rispettivamente a Bill e a Tara, e Jason e Amy si ritrovano per l'ultima volta a fare i conti con gli effetti da V. Bill prova a educare Jessica, ma la ragazza è eccitata dall'idea di andare in giro ad ammazzare persone. Il vampiro cerca di spiegarle che la questione non è così semplice e le offre del Tru Blood, ma Jessica non sembra volerne sapere. Alla prigione di Bon Temps, la madre di Tara fa visita a sua figlia. Non è lì per pagare la sua cauzione, ma per dirle che la lascerà in quel posto a scontare la sua punizione come lezione. La predica manda su tutte le furie la ragazza che le ricorda come in quegli anni non abbia mai fatto nulla per facilitarle la vita, ma anzi sia stata lei stessa ad aiutare la madre nei momenti di difficoltà. Dopo aver fatto l'amore, Jason e Amy sognano di correre mezzi nudi su un prato bagnato da un irrigatore. Durante il loro sonno un uomo penetra nella camera e soffoca la ragazza con la sua cintura. Al risveglio, Jason scopre sconvolto che il corpo di Amy giace privo di vita accanto a lui e affranto chiama la polizia.

Lizzy Caplan in un'immagine da sogno dell'episodio To Love is to Bury della serie True Blood
Bill si rivolge ad Eric per chiedere il suo aiuto nell'educazione di Jessica. Dopo aver passato una vita a obbedire, la ragazza infatti non intende prestare ascolto alle sue indicazioni, ansiosa di andare a divertirsi. Eric riesce però ad addomesticarla e Bill promette che gli restituirà il favore. Un'altra donna fa visita a Tara in prigione: è Maryann Forrester, all'apparenza un'assistente sociale che le offre il suo aiuto e invita la ragazza, senza un posto dove andare, a stabilirsi a casa sua. Il detective Bellefleur porta intanto Jason in manette alla stazione di polizia, mentre Sookie e Sam si godono un momento di pace a casa della ragazza. Tra i due sembra ripristinata l'antica intesa e ben presto si ritrovano a baciarsi. Proprio in quel momento, però, Bill entra in casa e scaraventa Sam al muro. Tra i due parte una violenta colluttazione che solo l'intervento di Sookie riesce a fermare. La ragazza furiosa sbatte Bill fuori dalla porta e chiede a Sam di lasciarla sola. Al commissariato detective e sceriffo interrogano un Jason alquanto confuso che sembra convincersi di essere lui l'autore degli omicidi di Bon Temps. Intanto, nell'ufficio dello sceriffo arriva un fax a cui una segretaria pettegola non sembra dare alcuna importanza. Sul foglio c'è il nome di Drew Marshall sotto il quale è ben visibile una foto di Rene.

Sam Trammell e Anna Paquin in un'immagine dell'episodio To Love is to Bury della serie True Blood
Sembra quindi svelata allo spettatore l'identità del killer di Bon Temps, anche se manca ancora la certezza assoluta. Nel suo penultimo episodio, True Blood rimescola ancora una volta le carte in tavola: Bill è alle prese non la 'neonata' vampira, Sam e Sookie si riavvicinano riaccendendo le possibilità di una loro relazione, Tara si ritrova nuovamente da sola, abbandonata da sua madre, mentre Jason deve dire addio all'ipotesi di un rapporto stabile con una donna. Molto divertente il personaggio di Jessica, che ben si sposa con l'umorismo generale che domina nella serie, mentre ancora una volta sono i sentimenti dei diversi personaggi ad essere messi alla prova, in un episodio che sfida chiaramente i loro limiti. E tutti sembrano cedere. Il gran finale è ormai pronto, ma quanto sangue dovrà ancora essere versato prima di sapere come si concluderanno per questa stagione le intriganti storie di Bon Temps?

True Blood - Stagione 1, Episodio 11: To Love is...
Privacy Policy