The Vampire Diaries: commento all'episodio 5x17, Rescue Me

Un episodio debole tenta di ricucire insieme i tasselli delle diverse storyline aperte finora. La serie continua a perdere colpi e si avvale di una sceneggiatura ormai troppo debole per le aspettative dei fan.

The Vampire Diaries: commento all'episodio 5x17,...

Il plot
Caroline ed Enzo partono alla volta di Atlanta, alla ricerca di Tom Avery, il doppelganger di Stefan. Quest'ultimo è ancora nelle mani dei Viaggiatori e del loro vice capo, la perfida Sloan. Trovato Avery, in ostaggio da quattro mesi in una cantina di Atlanta, vigilata da una strega, Caroline cerca in tutti i modi di proteggerlo da Enzo, convinto più che mai a ucciderlo. A Mystic Falls intanto, ignari di tutto, dopo una notte trascorsa insieme, Elena e Damon continuano ad analizzare la loro relazione giungendo a un'unica conclusione: lasciarsi, per l'ennesima volta. Di ritorno da Atlanta, Caroline raggiunge Stefan nel covo dei "traveller" per raccontargli le vicende delle ultime ventiquattro ore, addormentandosi al suo fianco. Al risveglio, i due approfittano di un momento in cui i viaggiatori sono distratti e impegnati in un misterioso rito di sacrificio di alcuni di loro, per fuggire. Al termine della puntata, vediamo i traveller "passare" all'aldilà attraverso Bonnie che, stremata sviene. Dal suo corpo, esce lo spirito di Markos, il capo dei traveller.

Cosa ci è piaciuto di questo episodio
Il rapporto tra Stefan e Caroline inizia a farsi via via più profondo. Il post Atlanta sembra averli avvicinati ancora di più, e questo potrebbe non solo dar vita a una coppia dagli sviluppi davvero interessanti, ma anche evitare che la bionda vampira cada in una liason priva di significato con Enzo, che ricorda, di episodio in episodio, Klaus e il suo modo di relazionarsi a Caroline.

Contenuto pubblicitario

The Vampire Diaries: Nina Dobrev nell'episodio Rescue Me
Cosa non ci è piaciuto di questo episodio
Non ce ne vogliano i fan dei "Delena", ma il tira e molla tra Damon ed Elena inizia davvero a essere estenuante. Julie Plec non sa più cosa inventarsi per una delle coppie più amate del piccolo schermo. L'amore impossibile tra i due personaggi è arrivato al limite, qualsiasi scelta narrativa, a questo punto della storia, risulterebbe banale o ridondante.

Note a margine
A interpretare Sloan, l'agguerrita traveller alla disperata ricerca del sangue degli ultimi due doppelganger rimasti, c'è la bellissima Caitlin McHugh, apparsa di sfuggita in altre serie tv come guest star, Blue Bloods e Castle, solo per citarne un paio.

What's Next
Piccolo break per lo show: il prossimo episodio infatti, Resident Evil, andrà in onda il 17 aprile sulla CW.

Giorgia Di Stefano
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy