007 Spectre

2015, Azione

The Ultimate James Bond Collection: vi sveliamo tutti i segreti del bonus disc

Nella recente edizione deluxe del cofanetto comprendente la collezione di tutti i film di 007, c'è anche un blu-ray bonus disc con due contributi inediti, un documentario imperdibile e altre interessanti approfondimenti. Materiale prezioso per chi vuol sapere davvero tutto su 007.

Per preparare l'uscita nelle sale avvenuta in questi giorni di 007 Spectre, pochi giorni prima la Twentieth Century Fox Home Entertainment aveva fatto uscire The Ultimate James Bond Collection, ovvero i cofanetti speciali in Blu-ray e DVD con tutti i 23 film iconici con protagonista 007, con già pronto lo spazio libero proprio per 007 Spectre. Un modo eccezionale per avere con sé l'intera collezione con le avventure di James Bond, da Agente 007, licenza di uccidere del 1962 a Skyfall del 2012, attraverso tutti i registi, gli stili, le belle attrici e gli attori che hanno interpretato il personaggio, ovvero Sean Connery, Roger Moore, Pierce Brosnan, Timothy Dalton e Daniel Craig.

007 - Skyfall: Daniel Craig, in una scena del film, di nuovo nei panni di James Bond

Ma The Ultimate James Bond Collection non è solo scoprire o rivedere i film in HD completi di tutti i loro già numerosi extra, perché c'è anche qualcosa di inedito nel nuovo cofanetto. Solamente nell'edizione Deluxe in alta definizione, infatti, è disponibile un Blu-ray Bonus Disc con nuovi extra, alcuni dei quali del tutto inediti. Se gli appassionati di James Bond sapranno già tutto su ogni singolo film e sui contenuti speciali di ogni dischetto (che già per conto loro assicurano ore e ore di approfondimenti), andiamo invece a scoprire i contributi presenti nel bonus disc.

Il documentario che racconta i 50 anni del franchise

Sean Connery in una scena di Agente 007, licenza di uccidere

Il contributo più ghiotto per gli appassionati è Tutto o niente: La storia mai raccontata di James Bond, un documentario di ben 98 minuti in HD, diretto da Stevan Riley, realizzato nel 2012 come parte della campagna promozionale per Skyfall, passato brevemente nelle sale britanniche e già trasmesso da Sky Cinema, ma ancora inedito su disco. Si tratta di un racconto piuttosto emozionante sulla realizzazione del più longevo franchise cinematografico della storia, iniziato nel 1962 grazie al sogno dei produttori Albert R. Broccoli e Harry Saltzman e dell'autore Ian Fleming. Il documentario racconta i 50 anni del mitico agente segreto, l'ispirazione per il personaggio, le battaglie sui diritti e i retroscena.

007 Licenza di uccidere, la celebre scena con Ursula Andress in bikini

Un personaggio diventato mitico e interpretato, nel corso degli anni, da attori affascinanti, affiancati da donne sempre bellissime. Si raccontano curiosi retroscena di ogni film, con vasto utilizzo di interessante materiale d'archivio. Notevole spazio per i creatori della saga, soprattutto lo scrittore britannico Ian Fleming, che ha creato Bond facendo tesoro della sua esperienza nei servizi segreti britannici nella seconda guerra mondiale. Clip, dietro le quinte, interviste a membri del cast o ai familiari dei protagonisti, aneddoti e materiale d'archivio, faranno la gioia di ogni appassionato di James Bond.

Due contributi inediti con gli sceneggiatori

Sophie Marceau e Pierce Brosnan in 007, il mondo non basta

Occhio poi a due contenuti inediti. Il primo si chiama La storia sino ad ora: in una featurette di 10 minuti, gli sceneggiatori Neal Purvis e Robert Wade rivivono l'esperienza dei tre film più recenti interpretati da Daniel Craig, ovvero Casino Royale, Quantum of Solace e Skyfall, e ripercorrono molti dei momenti più significativi degli ultimi tre lavori precedenti a 007 Spectre. Il secondo contributo è L'ombra di Spectre: in 9 minuti sono sempre gli sceneggiatori Neal Purvis e Robert Wade a parlare della misteriosa organizzazione criminale mondiale che compare in quasi tutte le pellicole, a ripercorrerne la storia e il suo ruolo nei precedenti film di Bond, a rivelarne segreti e curiosità. Tra l'altro, non va scordato che all'interno del cofanetto è presente anche un libretto tascabile con le locandine dei 50 anni di James Bond,

L'esperienza di spararsi tutti i titoli di apertura in una volta

Roger Moore in una scena del film Octopussy operazione piovra

Siete appassionati in particolare dei titoli di apertura dei film di James Bond, da quelle immagini suggestive condite da musiche ormai famosissime? Volete rivederne una in particolare e o avete il desiderio di rivederle in sequenza tutte in una volta? Bene, mettetevi comodi, perché il bonus disc soddisfa questo desiderio e in un filmato di oltre un'ora mette una dietro l'altra le sequenze dei titoli di apertura di tutti i primi 22 film della serie, permettendo di osservare i cambiamenti nel design grafico in cinque decenni. Questo simpatico contributo era già presente comunque nel cofanetto Bond 50, assieme ad altre featurette presenti in questo bonus disc. Nella stessa sezione Il mondo di James Bond con la già citata sequenza dei titoli di apertura, troviamo brevi approfondimenti sui gadget della serie (3'), sugli antagonisti di Bond (oltre 2'), sulle Bond Girl (1' e mezzo), sulle location (1'40") e sui veicoli speciali di Bond (1'43). A completare il tutto altre due featurette. Essere James Bond assembla brevi interventi degli attori che hanno interpretato il personaggio (3'), mentre Disegnare 007: 50 anni di Bond Style (4'), offre uno sguardo completo sul design del franchise, con prospettive sui costumi, i set, il concept art, oggetti di scena e altro ancora.

The Ultimate James Bond Collection: vi sveliamo...
007, fascino letale: 10 bond girl indimenticabili
Concorso Spectre: vivi 4 giorni da 007 a Londra
Privacy Policy