The Strain: commento all'episodio 1x09, The Disappeared

Dopo l'adrenalinica battaglia nel supermercato, il gruppo si concede un momento per riprendere fiato e individua un nuovo obiettivo da seguire.

The Strain: commento all'episodio 1x09, The...

Plot

Ancora sconvolto dalla morte di Jim, Ephraim vuole correre a casa per accertarsi che suo figlio Zach stia bene: qui trova Matt, il nuovo compagno della moglie ormai trasformato, intento a dare la caccia al bambino. Eph elimina Matt e affida Zach a Setrakian, mentre lui e Nora si disfano del corpo. Preso con sé il bambino, Setrakian accompagna a casa Dutch, dove si scopre che la sua compagna, Nikki, le ha rubato tutti i soldi ottenuti da Palmer: la donna decide quindi di seguire Setrakian. Arrivati al banco di pegni, Dutch rivela al vecchio che è stata lei a far saltare le comunicazioni di New York, piazzando quattro congegni agli angoli della città che bloccano la fibra ottica.

Nel frattempo Gus e Felix vengono trasferiti dalla stazione di polizia al carcere, ma durante il tragitto Felix si trasforma in strigoi e attacca gli altri detenuti; Gus riesce a scappare, ma prima è costretto a uccidere l'amico. Grazie a dei flashback, scopriamo inoltre che Setrakian tentò, senza successo, di uccidere il Maestro mentre era prigioniero al campo di concentramento e che Eichorst è stato trasformato in vampiro, direttamente dal Maestro, proprio in quel periodo.

Cosa ci è piaciuto

The Strain: Corey Stoll, Ben Hyland e Mia Maestro nell'episodio Disapperead

The Disappeared è al momento uno degli episodi meno riusciti di The Strain: la storia torna a essere frammentata e il ritmo cala vertiginosamente rispetto all'episodio precedente. Però, grazie a un flashback che arriva nel finale, vediamo finalmente il vero aspetto del Maestro, che ricorda moltissimo quello del primo vampiro visto al cinema, ovvero il Nosferatu di Murnau.

Contenuto pubblicitario

Cosa non ci è piaciuto

Dopo l'adrenalinica battaglia di Creatures of the Night, in questo episodio i personaggi, e il pubblico, sono costretti a prendersi un momento di pausa: in questa puntata si agisce poco e si parla molto, introducendo di nuovo i personaggi di Gus, di cui ancora non è ben chiaro il ruolo, e quello della moglie di Ephraim, lasciati da parte per qualche tempo. Un calo di ritmo forse troppo repentino rispetto ai fasti dell'episodio precedente.

L'angolo del mostro

L'attesa è durata ben nove episodi, ma finalmente The Strain mostra il volto del Maestro: praticamente il Nosferatu di F.W. Murnau con più anelli alle (enormi) dita.

The Strain: un mostro dell'episodio The Disappeared

What's Next

Ora che Setrakian sa cosa blocca le comunicazioni, il gruppo si darà presumibilmente da fare per risolvere questo problema. Restano inoltre ancora diverse domande senza risposta: quali sono i veri intenti del Maestro? Chi sono i vampiri che danno la caccia ai propri simili? Che ruolo ha Gus nella storia? Che fine ha fatto la moglie di Ephraim?

Valentina Ariete
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy