The Bridge: Commento all'episodio 2x03, Sorrowsworn

Di nuovo fianco a fianco, Sonya Cross e Marco Ruiz iniziano a dare la caccia alla misteriosa e letale Eleanor Nacht, che sta lasciando dietro di sé una scia di sangue, mentre nel frattempo infuria la guerra fra i cartelli della droga.

Il plot

The Bridge

2013 - 2014 – Crime
3.5 3.5

Ray, il partner di Charlotte Millwright, è impegnato a trasportare un piccolo carico di droga per conto del cartello di Fausto Galvan insieme al suo compare Cesar, ma il loro camion viene preso d'assalto da un gruppo di ciclisti mascherati che gli sottraggono la droga; terrorizzato dalla prospettiva di un'inevitabile punizione da parte di Galvan, Ray si affretta a fuggire insieme a Charlotte. Daniel Frye e Adriana Mendez tornano a casa di Raul, coinvolto nel traffico di droga del cartello di Galvan, ma non ricavano nessuna informazione importante dal giovane.

Nel frattempo Dex, l'amico di Kyle, viene interrogato da Sonya Cross e Marco Ruiz e rivela dei particolari riguardanti la misteriosa donna tatuata nella quale lui e Kyle si erano imbattuti la sera prima; si tratta di Eleanor Nacht, che nel corso della notte penetra in casa di Dex per terrorizzarlo, e dopo aver deciso di risparmiargli la vita lo informa che Kyle si trova ora in compagnia delle farfalle. A Sonya torna in mente l'esistenza di un luogo considerato un "santuario di farfalle": recatisi sul posto, lei e Marco ritrovano infatti il cadavere di Kyle...

The Bridge: Franka Potente nell'episodio Sorrowsworn

Commento all'episodio

Continua la caccia ad Eleanor Nacht, l'impenetrabile dark-lady che si aggira al confine fra Messico e Stati Uniti: anche in Sorrowsworn, è questa letale "vedova nera" ad aprire e chiudere l'episodio, dopo aver deposto accanto al cadavere del giovanissimo Kyle una carta del gioco Dungeons & Dragons che raffigura la metamorfosi (Sorrowsworn è appunto il nome di uno dei mostruosi demoni di Dungeons & Dragons): quale trasformazione sta attraversando questa donna misteriosa, che sullo schermo ha il volto gelido di Franka Potente? Se la sfida a distanza fra Eleanor e la ritrovata coppia di detective, Sonya Cross e Marco Ruiz, rimane il fulcro narrativo della seconda stagione di The Bridge, questo terzo episodio ha anche la funzione di inserire ed incastrare all'interno dell'intreccio i vari subplot legati ad alcuni dei personaggi già visti nel corso della prima stagione: da Charlotte Millwright e il suo partner Ray, coinvolti nel traffico di droga gestito dal temibile Fausto Galvan, all'inquietante Steven Linder, "lupo solitario" tornato a vendicare le violenze subite dalla sua amata Eva.

The Bridge: una scena dell'episodio Sorrowsworn

Rispetto alla cupa suspense e a quel senso di tremenda "discesa agli inferi" che caratterizzavano il precedente episodio, Un caso misterioso, a Sorrowsworn spetta invece il compito di riannodare i numerosi fili di una trama sempre più complessa e ricca di subplot, il cui fil rouge è costituito dal narcotraffico e dal conflitto per il controllo della droga. In tal senso, la sceneggiatura distribuisce equamente i 40 minuti di durata della puntata fra tutti i personaggi e le sottotrame della serie, rallentando gli sviluppi narrativi a favore del "quadro generale": una scelta che potrebbe scoraggiare gli spettatori "occasionali" di The Bridge, ma che testimonia le ambizioni di un prodotto intenzionato a spingersi ben oltre i confini di un tradizionale poliziesco.

What's next?

L'assassinio di Raul, considerato un testimone potenzialmente scomodo dai sicari di Galvan, getta una luce ancora più sinistra sull'indagine condotta da Daniel e Adriana, il cui percorso dovrebbe presto incrociarsi con quello di Sonya e Marco. Del resto, agli autori di The Bridge spetta ora il compito di tenere insieme i tasselli di un racconto dalle innumerevoli ramificazioni, benché l'elemento di maggior interesse resti il "cherchez la femme" nei confronti di Eleanor, ricercata sia dalla polizia sia dai narcotrafficanti per i quali lavorava...

The Bridge: Diane Kruger nell'episodio Sorrowsworn

Conclusioni

Nell'episodio Sorrowsworn, accanto ai due plot legati alle indagini di Sonya e Marco e a quelle condotte da Daniel e Adriana, assistiamo all'inserimento di nuovi percorsi narrativi, con la ricomparsa di alcuni personaggi già presenti nella precedente stagione di The Bridge, ciascuno dei quali risulta legato in qualche modo alla rete del narcotraffico che fa capo al perfido Fausto Galvan. Gli autori si trovano così a gestire un ampio numero di sottotrame, talvolta a scapito della suspense, mentre si infittisce il mistero attorno alla spietata Eleanor Nacht, la figura-chiave di questa seconda stagione della serie targata FX.

The Bridge: Commento all'episodio 2x03,...
Stefano Lo Verme
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy