Sleepy Hollow

2013 - ....

Sleepy Hollow: Commento all’episodio 2x09, Mama

Il passato tormenta le sorelle Mills nel nono episodio della seconda stagione, ambientato in un ospedale psichiatrico.

Il plot

Abigail riceve l'incarico di indagare su una serie di morti misteriose nell'ospedale psichiatrico di Tarrytown, dove è ricoverato anche il capitano Irving. Con l'aiuto di Jenny e Nick Hawley, Abbie scopre che un fantasma è legato ai vari decessi, e si tratta di una fantasma che lei conosce bene: sua madre, Laurie Mills.

Mentre le sorelle Mills cercano di risolvere questo mistero, Ichabod Crane deve sconfiggere un nemico ancora più temibile: il raffreddore. Katrina, d'altro canto, deve ribellarsi agli incantesimi di Moloch e Henry Parrish.

Cosa ci è piaciuto

Sleepy Hollow: Tom Mison in una scena dell'episodio intitolato Mama

Ichabod in panchina. Dopo aver sconfitto l'esercito inglese e innumerevoli mostri, Ichabod Crane viene messo fuori combattimento da un banale raffreddore, per la gioia dei tanti telespettatori che amano la destrezza comica di Tom Mison, il quale si è presumibilmente goduto qualche giorno di riposo durante le riprese. Ichabod appare poco ma domina la componente più leggera dell'episodio, lasciando alle sorelle Mills la responsabilità più drammatica. La puntata non ne soffre, segno della solidità del cast.

Problemi di famiglia. L'espediente drammaturgico di questa settimana - il fantasma della madre di Abigail e Jenny si aggira per l'ospedale psichiatrico di Tarrytown - consente allo sceneggiatore Damian Kindler di esplorare con maggiore attenzione il rapporto tra le due sorelle, puntando gran parte dell'esito della puntata sulla chemistry fra Nicole Beharie e Lyndie Greenwood. Ne risulta un bell'episodio quasi interamente al femminile, anche se Nick Hawley e il capitano Irving partecipano attivamente. In particolare, quest'ultimo chiude l'episodio lasciando - finalmente - Tarrytown. Avrà un ruolo importante nel finale midseason, tra due episodi?

Cosa non ci ha convinto

Sleepy Hollow: l'attrice Lyndie Greenwood interpreta Jenny Mills nell'episodio Mama

Mamma mia. Quando il titolo originale dell'episodio cita un film come La madre, è difficile non rimanere delusi al termine della visione, dato che la mamma fantasma di Sleepy Hollow è un personaggio la cui utilità drammaturgica si limita alla costruzione di qualche sequenza d'atmosfera e a qualche retroscena poco interessante e a tratti contraddittorio. Piuttosto esile anche la trama "gialla" della settimana, con un esito fin troppo prevedibile.

Katrina e Moloch. Avevamo lasciato Katrina nel momento in cui le veniva presentato un bambino appena nato, ossia Moloch sotto mentite spoglie. Ovviamente, al termine di Mama il piccolo è già cresciuto, ma non prima che la moglie di Ichabod si sia fatta quasi sopraffare dall'istinto materno, non accorgendosi subito della vera natura del bambino. Uno sviluppo poco credibile, visto ciò che sappiamo su Katrina e i suoi poteri. E anche il povero Henry Parrish, nonostante gli sforzi del sempre grande John Noble, rischia di scivolare nella caricatura.

What's Next

Magnum Opus funge da preludio al finale autunnale, prima della consueta pausa natalizia. La premessa ruota intorno ad un'arma in grado di sconfiggere Moloch.

Sleepy Hollow: Commento all’episodio 2x09, Mama
Max Borg
Redattore
3.5 3.5
Privacy Policy