Sleepy Hollow: commento all'episodio 1x06 The Sin Eater

Massoneria e 'mangiatori di peccati' in questo episodio che svela qualcosa sul passato di Ichabod e Katrina. John Noble interpreta il riservato Henry Parrish, un uomo che ha un dono speciale e 'difficile' al tempo stesso.

Il plot

Dopo aver assistito ad una partita di baseball insieme ad Abbie, Ichabod scompare nel nulla. Katrina non riesce a mettersi in contatto con lui perchè c'è qualcuno che glielo impedisce, e quindi decide di manifestarsi proprio ad Abbie, per metterla in guardia dal ritorno del Cavaliere senza testa. Il legame di sangue tra Ichabod e il Cavaliere è al centro di questo episodio, e per spezzarlo definitivamente Abbie chiede l'intervento di Henry Parrish (John Noble) un sin eater - quindi uno che mangia (letteralmente) i peccati altrui, per liberarli da essi. Mr. Parrish è un uomo solitario, e dall'esistenza segnata da un dono speciale, ma difficile da gestire, ma accetterà di aiutare Ichabod e di salvarlo in circostanze drammatiche.

Cosa ci è piaciuto di questo episodio:

Ambientazioni suggestive. L'ambientazione di alcune sequenze è molto più curata rispetto ai precedenti episodi, in particolare quella in cui Ichabod (Tom Mison) si confronta con i massoni, che lo convincono a bere un veleno per togliersi la vita e scongiurare così l'arrivo del Cavaliere senza testa. La scena si svolge in una stanza illuminata dalla luce di tante candele e lanterne, con un tavolo, dietro il quale è seduto Ichabod. Anche l'incontro tra Katrina e Abbie si svolge in una "proiezione" di quella che era stata la casa di Katrina e Ichabod, uno scenario efficace, ci auguriamo solo che nella realtà non fosse una casa così tetra.

Sleepy Hollow: Nicole Beharie e Tom Mison nel sesto episodio della prima stagione The Sin Eater
Cogliere la palla al balzo. L'episodio si apre con Abbie e Ichabod che assistono ad una partita di baseball, e lei spiega i principi e l'importanza sociale del gioco a lui, che non lo conosce ne ignora le dinamiche. Una sequenza che è una risposta ai fan americani della serie, che sul web ne avevano dette di tutti i colori sul baseball, visto che per due settimane Sleepy Hollow è stato sospeso per far spazio ad incontri sportivi.

Si va avanti, con uno sguardo al passato. Questo è l'episodio nel quale il rapporto tra Ichabod e Abbie si consolida, anche se non sappiamo in che modo si evolverà. Per la prima volta lui la chiama Abbie - e non Miss Mills, come aveva fatto fino ad ora - e l'episodio si conclude con un abbraccio tra di loro. Ma già sappiamo che un'eventuale relazione sarà messa a dura prova da numerosi ostacoli, soprannaturali e non.
Al tempo stesso scopriamo qualcosa sul passato di Ichabod, in particolare delle circostanze in cui ha conosciuto Katrina, e di uno schiavo liberato accusato di tradimento che Ichabod era stato incaricato di interrogare. Un uomo il cui drammatico destino resterà legato a quello di Ichabod per i secoli a venire.

Cosa non ci ha convinto di questo episodio:

Troppa carne al fuoco. La serie ama esplorare le mitologie e le leggende (non solo quelle americane) oltre che le vicende storiche. Però a mettere insieme figure storiche realmente esistite - qui rivisitate con fattezze demoniache - la figura di un sin eater - anche questa realmente esistita, a livello di tradizioni, soprattutto nei paesi europei - e in più anche il tema della massoneria, ci è sembrato un po' troppo.

Note a margine

Quella dei sin eater era una figura diffusa in alcune località britanniche e irlandesi: si trattava di un uomo che veniva chiamato al capezzale di una persona morente, perchè "mangiasse" simbolicamente i suoi peccati, prima di morire. Il sin eater poggiava un pezzo di pane sul petto di chi era in fin di vita e alla fine del rituale, lo mangiava. In questo episodio John Noble fa qualcosa di simile, con qualche concessione al genere horror.

What's next?

Il cambio di look di Abbie (Nicole Beharie) ci ha piacevolmente sorpresi: nulla di drastico, intendiamoci, ma adesso Abbie è più sexy e femminile, rispetto ai primi episodi. Chi si aspettava - giustamente - un cambio di look per Ichabod, invece dovrà ancora pazientare, perchè stando a quanto hanno affermato gli autori, il vestito che Ichabod indossa da sei episodi è un po' "la sua coperta di Linus", è l'unico legame che ha con il passato e sembra proprio che non abbia intenzione di sbarazzarsene, per il momento. Tuttavia - per ragioni che è facile comprendere - nei prossimi episodi qualcuno gli farà conoscere le meraviglie del lavasecco.

Sleepy Hollow: commento all'episodio 1x06 The Sin...
Fabio Fusco
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy