Noah: la nostra recensione del blu-ray 3D e 2D

Il kolossal di Darren Aronofsky con Russell Crowe nei panni di Noè, approda in alta definizione con un video di eccellente livello sia in 3D che in 2D. Ottimo l'audio italiano, ma l'inglese lossless ha un'altra marcia. Buoni gli extra.

Noah

2014 – Avventura
2.4 2.4

Costoso e criticato kolossal che ha fatto tanto discutere gli appassionati di cinema e i fans di Darren Aronofsky, evidentemente Noah conserva comunque un suo fascino soprattutto visivo considerato che appena uscito in homevideo, ha guadagnato subito la palma del prodotto più venduto sia in DVD che in Blu-ray. Dopo aver incassato oltre 300 milioni di dollari in tutto il mondo. l'appassionante storia di coraggio, speranza e sacrificio interpretata da Russell Crowe è infatti approdata in homevideo con varie edizioni.

Il film è incentrato sulla monumentale impresa di costruire la leggendaria arca per salvare i pochi prescelti e sopravvivere al grande diluvio universale. Noè infatti ha delle visioni che gli annunciano un diluvio imminente destinato a spazzare via la vita sulla terra: l'uomo, pur tra dubbi e incertezze, ma sorretto anche da una grande fede, decide così di prendere le necessarie misure per proteggere la sua famiglia. Nel cast anche Jennifer Connelly, Anthony Hopkins ed Emma Watson.

Video eccellente nonostante le tante scene buie

Noah: Russell Crowe con Jennifer Connelly in una scena del film

Noah come detto è arrivato in homevideo in varie edizioni targate Universal. In questa recensione prendiamo in considerazione quella più prestigiosa, ovvero la combo che contiene sia il blu-ray 3D che 2D. Bisogna subito riconoscere che il video 3D, quando può sfoderare le sue armi suadenti, è un vero spettacolo e dimostra una spiccata tridimensionalità con profondità e separazione dei piani sermpre avvertibili, oltre a qualche effetto davvero ben riuscito. Il fatto è che però il film è pieno di scene molto scure, alcune quasi al buio, e in questi frangenti ovviamente il 3D fatica molto ad emergere, pur riuscendo a non creare difetti o artefatti. Davvero ottimo anche il video 2D, che rivela un dettaglio eccellente, che si esalta ovviamente nelle scene ben illuminate, ma dimostra una buona tenuta anche nelle citate numerose scene scure. Incisivi infatti i particolari degli abiti dei protagonisti o delle rocce che compongono i vigilanti, come estremamente definiti sono gli incarnati o anche i legni che costituiscono l'arca. Decisamente spettacolari e dettagliate anche le larghe panoramiche sui suggestivi paesaggi. Nelle scene al buio il nero resta solido e non schiaccia mai il resto della scena, il quadro non mostra in queste circostanze flessioni particolari se non una leggera morbidezza, che affiora anche in scene dove gli effetti CGI sono numerosi. Il croma da parte sua è perfettamente aderente alla fotografia del film, piuttosto grigia e cupa. Insomma, nonostante il film per le sue peculiarità presenti notevoli problematiche, la riproduzione da parte del blu-ray è eccellente.

Noah: Russell Crowe in azione in una concitata scena del film

Audio italiano ottimo, ma il lossless inglese è devastante

Noah: Douglas Booth ed Emma Watson abbracciati

Sul fronte audio, soprattutto in un film come questo nel quale il sonoro gioca un ruolo fondamentale, bisogna ripetere un discorso fatto molte volte. la traccia italiana offerta in dolby digital 5.1 è certamente buona, soddisfa sul piano del puro coinvolgimento, ma non appena si passa al DTS HD Master audio 7.1 inglese sembra di entrare davvero in un altro mondo scoprendo particolari che prima non si immaginavano. Ma torniamo al dolby italiano per dire che a dialoghi caldi e dal timbro impeccabile, fa riscontro un asse posteriore attento e incisivo nel riprodurre tutti i numerosi momenti concitati della vicenda, una dinamica egregia e un sub potente in occasione soprattutto delle battaglie con i vigilanti e in occasione dello scatenarsi del diluvio. Insomma tutto quello che è necessario per vivere il film al meglio sentendosi in mezzo all'acqua o dentro l'arca. Tutto questo però è ulteriormente amplificato nel DTS HD 7.1 originale, con una potenza devastante da parte del sub per corposità dei bassi, una dinamica ancora più elevata e una ricchezza di suoni e rumori davvero formidabile, anche per quanto riguarda i minimi cenni di ambienza.

Extra: tre documentari per un'ora di dietro le quinte

Noah: il poster italiano definitivo del film
Totale 8
Video 8.5
Audio 8
Extra 7.5

Buono, anche se non travolgente, il reparto dei contenuti speciali, che contiene tre documentari molto interessanti che illustrano il lavoro sul set, per un totale di un'ora di contributi. In Islanda: una bellezza estrema (21 minuti), si punta l'attenzione ovviamente sulle riprese effettuate in Islanda, sulle bellezze di quella terra, sulle difficoltà del terreno e le sfide fisiche per realizzare le riprese. Inoltre si illustrano le particolari tecniche di ripresa per riprendere le suggestive panoramiche. La seconda featurette si chiama L'esterno dell'arca: una battaglia per 300 cubiti (20 minuti), e parla della decisione di costruire da zero una vera arca a dimensioni naturali, cercando di onorare le Scritture. Viene dunque mostrata la realizzazione dell'arca, puntando l'attenzione soprattutto sulle riprese al suo esterno. Si chiude poi con L'interno dell'arca: gli animali a due a due (20 minuti), che come da titolo offre uno sguardo dettagliato sul set all'interno dell'arca, disposta su tre livelli uno sopra l'altro, e le difficoltà nelle riprese. Si analizzano delle scene in particolare e anche i problemi nell'illuminazione, per un dietro le quinte sicuramente interessante.

Noah: la nostra recensione del blu-ray 3D e 2D
Privacy Policy