Monica Chef

2017 - ....

Monica Chef: cucina, amore e musica nella nuova serie Disney

Altro che popstar. Ora i giovani sognano di diventare grandi chef. Proprio come accade della nuova serie di Disney Channel Monica Chef, ambientata in una scuola di cucina. Abbiamo incontrato il cast di giovani interpreti.

La passione per la cucina torna protagonista in tv. Questa volta però non per l'ennesimo cooking o talent show ai fornelli, ma con Monica Chef, una serie per ragazzi in arrivo su Disney Channel (canale 613 disponibile solo su Sky) a partire dal 31 marzo alle ore 18.50. Dopo i calciatori di O11CE - Undici Campioni, impegnati a inseguire in campo i loro sogni (in onda su Disney XD), ora, dunque, è la volta di giovanissimi aspiranti chef, che terranno compagnia al pubblico di Disney Channel per 40 episodi della durata di 22 minuti ciascuno. La ricetta del (possibile) successo è affidata a mani esperte, con una coproduzione europea realizzata da Funwood Media, dalla spagnola Isla Audiovisual e dall'italiana 3zero2 TV, già dietro la popolare e seguitissima serie per ragazzi Alex & Co. A parlarcene, durante la conferenza stampa di lancio a Milano, è stato Dario Rodino, Vice President e General Manager Tv Channels & Head of Disney Interactive, The Walt Disney Company Italia: "Monica Chef è un progetto iniziato due anni fa, insieme ad Aldo Spagnoli, con cui avevamo già realizzato la prima telenovela al mondo per ragazzi Il mondo di Patty, a cui seguirono poi successi a marchio Disney come Violetta e Soy Luna, prodotti però in Argentina. Questa volta la serie è girata in Europa, tra la Spagna e Milano. Il cast è spagnolo, con l'aggiunta importante di Giulia Guerrini, già tra i protagonisti di Alex & Co.".

Leggi anche: O11CE - Undici campioni: il cast in Italia per presentare la nuova serie tv Disney

Monica Chef: sognare ai fornelli

Protagonista della serie è la sedicenne Monica, da sempre avvezza a spadellare nel ristorante-pizzeria di suo padre, ma con il sogno di diventare una grande chef. Per realizzarlo metterà tutto il suo impegno ed entusiasmo, anche a costo di scontrarsi col padre, quando, per qualche misterioso motivo, lui le negherà il permesso di provare a ottenere una borsa di studio presso la costosa e rinomata A. C. E. S., la scuola di cucina più prestigiosa del paese. Nonostante ciò la ragazza non si farà sfuggire l'opportunità di inseguire il suo sogno e si presenterà alle selezioni. "Monica è una ragazza con un obiettivo chiaro e fa tutto il possibile per poterlo raggiungere", ci ha raccontato il produttore della serie Rafa Garcia, venuto a Milano insieme al cast: "Ci piaceva anche l'idea che dei ragazzini molto giovani potessero prepararsi i pasti da soli, seguendo la tendenza del momento che vede sempre più bambini appassionati al mondo della cucina".

Da precisare che la serie non insegnerà vere e proprie ricette (il compito sarà probabilmente affidato a iniziative web ancora in via di sviluppo), ma piuttosto tenterà di affrontare il tema dell'alimentazione sana. Tra i luoghi nevralgici della storia ci sarà, infatti, l'orto della scuola. Qui Monica e gli altri studenti si destreggeranno (in modo un po' patinato, da quello che abbiamo percepito nei primi episodi) con ortaggi e frutta, sotto la guida del saggio Francisco (Mariano Venancio), un vecchio professore, vero e proprio paladino della cucina salutare, con il ruolo di mentore dei ragazzi della scuola. E se il più gettonato sogno di sfondare come cantante o ballerina è qui sostituito dal desiderio di diventare un mago dei fornelli, anche Monica Chef avrà la sua dose di musica e ballo. I sogni a occhi aperti della protagonista diventeranno, infatti, veri e propri intermezzi musicali, con tanto di coreografie su 11 brani originali cantati dal cast, due dei quali in italiano (Lotterò versione italiana di Lucharè e Amici per sempre versione italiana di Amigos para siempre).

Leggi anche: Alex & Co 3: i protagonisti ci raccontano le novità della terza stagione

Monica Chef: conosciamo i protagonisti

Non a caso per i protagonisti si è andato a cercare tra attori formatisi nel campo dei musical. Una lunga ricerca che, dopo numerosi casting, ha portato a riconoscere la sua interprete ideale nella ventenne Isabel Madolell. "Abbiamo fatto tantissimi provini", ha raccontato il produttore Garcia, "finché un giorno è arrivata Isabel, che ha subito dimostrato grande talento. Lei è una persona molto determinata, ma anche divertente e tenera, e riesce a incarnare tutti i valori che volevamo trasmettere con questo personaggio". E in effetti l'attrice, sia sullo schermo che di persona, trasmette insieme semplicità, freschezza, ma anche grande carattere. "Interpretare Monica è stato meraviglioso", ha raccontato l'attrice a Milano: "In comune con lei ho il desiderio di inseguire un sogno e lottare per raggiungerlo, ma lei ha anche tante altre qualità che io non ho. Per esempio riesce a essere positiva anche di fronte alle difficoltà ed è dolce e amica di tutti".

A proposito delle sue reali abilità ai fornelli Isabel ha ammesso: "Sì, so cucinare, ma un po' come tutti, non in modo professionale come Monica. Però la serie mi ha insegnato molto, per esempio come combinare insieme gli ingredienti". Per sua fortuna sul set ad occuparsi di piatti e portate era uno chef professionista aiutato da altri due addetti. Più tortuosa, invece, la strada che ha portato la produzione a trovare l'interprete maschile di Riki, il bello della scuola, che farà perdere la testa a Monica, e che, sotto una corazza di arroganza e presunzione, dimostrerà di avere una grande sensibilità. Una personalità piuttosto sfaccettata, insomma, che i produttori hanno potuto trovare, dopo oltre un anno dalla scelta di Isabel, in Javier Ramos. E il destino ha voluto che si trattasse proprio di un carissimo amico di Isabel: "Abbiamo frequentato la stessa scuola di musical e arte teatrale a Madrid", ha raccontato l'attore ventiseienne, che fin dall'inizio aveva accompagnato e sostenuto l'amica in questa nuova avventura: "Ottenere la parte è stato incredibile e avere un'amica accanto quando ci si trova in un posto nuovo è sicuramente una grande fortuna. Lavorando insieme abbiamo conosciuto anche nuovi aspetti l'uno dell'altra".

Leggi anche: Soy Luna: vi presentiamo la Ambar di Valentina Zenere

A trovarsi ben più spaesata, almeno all'inizio, è stata Giulia Guerrini, la Rebecca di Alex&Co. che nel cast era l'unica italiana: "Quando mi hanno proposto la serie non sapevo lo spagnolo, ma ero determinatissima a partecipare e così mi sono preparata per il provino e ce l'ho fatta. Sul set inizialmente è stato un po' difficile seguire le indicazioni, ma per fortuna avevo una coach bravissima, che parlava in inglese e adesso me la cavo bene anche con lo spagnolo". Il suo ruolo nella serie è quello di Barbara, la migliore amica di Monica, espertissima di tecnologie e social network e appassionata di riprese video. Questa sua inclinazione avrà un certo peso nella trama della serie, perché le permetterà di aiutare Monica a risolvere un mistero legato alla sua famiglia. "Barbara è un concentrato di energia e cerca sempre di aiutare i suoi amici", ci ha raccontato Giulia del suo personaggio: "Lei è molto sicura di sé e non si cura molto del giudizio degli altri. In questo è diversa da me, perché io invece ho bisogno di essere incoraggiata. Barbara fa un po' la parte della dura e cerca di non far trasparire la sua parte emotiva". Per conoscerli meglio e scoprire tutti gli ingredienti di questa "ricetta" non resta che sintonizzarsi il 31 marzo alle 18,50 su Disney Channel.

Monica Chef: cucina, amore e musica nella nuova...
O11CE – Undici campioni: il cast in Italia per presentare la nuova serie tv Disney
Alex & Co 3: i protagonisti ci raccontano le novità della terza stagione
Privacy Policy