Misure straordinarie: la nostra recensione del blu-ray

Il film tratto da una storia vera con Harrison Ford e Brendan Fraser, è arrivato in alta definizione con un'ottima qualità video. Discreto l'audio, mentre il reparto extra è più che sufficiente.

Misure straordinarie: la nostra recensione del...
Misure straordinarie

2010 – Drammatico
3.1 3.1

Tratto da una storia vera, Misure straordinarie narra la toccante vicenda di John Crowley (interpretato da Brendan Fraser), una moglie e tre figli, di cui due afflitti da una rara malattia generica, il morbo di Pompe, che oltre a condannarli a una sedia a rotelle concede loro pochi anni di vita. Ma lui non si arrende, si reca a casa di un ricercatore brillante ma bizzarro e anticonformista, e per questo snobbato e sottovalutato, il dottor Robert Stonehill (Harrison Ford).

Lo scienziato è sicuro di essere sulla strada giusta per cercare di curare il morbo, ma gli servono fondi e finanziamenti: John troverà il modo di fare squadra con lui, fondando una compagnia biotecnologica che ha come obiettivo lo sviluppo di una medicina salvavita. Ciascuno trascinato da forti motivazioni, John per salvare i figli, il dottore per vedere tradotte in pratica le sue teorie, i due si troveranno di fronte gli ostacoli posti dal sistema delle lobby dei medici, votati soprattutto al business. Una lotta contro poteri forti ma anche contro il tempo. Nel film diretto da Tom Vaughan e datato 2010, oltre ai due protagonisti trovano posto nel cast anche Keri Russell, Courtney B. Vance e Dee Wallace.

Contenuto pubblicitario

Video: alta definizione di qualità, pochi i difetti

Brendan Fraser e Keri Russell nei panni dei coniugi Crowley nel film Extraordinary Measures

Misure straordinarie è arrivato adesso anche in alta definizione con un blu-ray targato Sony e distribuito da Universal, un prodotto tecnicamente molto valido. Il video infatti è ottimo, e oltre a una pulizia e a un dettaglio di rilevo, presenta anche una leggera grana naturale e piacevole che regala alla visione una sensazione cinematografica. La definizione come detto è buona, sia su incarnati, primi piani e abiti, sia sugli ambienti dove si svolgono le vicende del film. Anche il croma è impeccabile, con colori vivi e cambiamenti di tonalità a seconda degli ambientazioni. Il nero è profondo mentre solo gli incarnati forse paiono a tratti un po' troppo carichi. Da rilevare solo poche flessioni del quadro che a tratti diventa più morbido e che paiono dovute esclusivamente al girato, mentre un paio di fenomeni di lieve banding passano quasi inosservate.

Harrison Ford in una sequenza del film Extraordinary Measures

Audio discreto, piena sufficienza per gli extra

La locandina italiana di Misure straordinarie
Totale 7
Video 7.5
Audio 7
Extra 6.5

Il prodotto diretto da Tom Vaughan non è certo un film di azione, per cui gran parte del sonoro è dedicata ai dialoghi. Per questo l'asse posteriore resta a lungo quasi inattivo e la spazialità non è di quelle gratificanti, proprio per le tematiche del film e non solo perché la traccia italiana è limitata a un Dolby digital 5.1. Comunque quando la scena lo richiede, come nelle musiche vivaci ascoltate dal dottore, oppure per qualche contesto ambientale e soprattutto quando entra in scena un elicottero, va riconosciuto che il reparto si desta rivelando una moderata aggressività, con interventi dei rear e un sub abbastanza vivace. Il fatto è che non ci sono molti momenti per mettere alla prova il reparto, che comunque si rivela discreto. Maggiore dinamica e più presenza del dettaglio si riscontrano invece nel DTS HD inglese, apprezzabile ovviamente anche per la naturalezza dei dialoghi. Sufficienti i contenuti speciali. C'è innanzitutto un incontro con John Crowley, che introduce alle tematiche del film e alle vicende reali che lo hanno ispirato (4 minuti e mezzo). A seguire troviamo un dietro le quinte di quasi 11 minuti con interventi di cast e troupe in mezzo a spezzoni del film. A chiudere troviamo nove scene tagliate per un totale di oltre 9 minuti.

Privacy Policy