Looking: commento all'episodio 1x3, Looking at Your Browser History

Un licenziamento, una figuraccia e la ricerca di nuove opportunità, spingono i tre amici verso nuove direzioni. Un episodio che vede Agustin, Patrick e Dom alle prese con le difficoltà del mondo del lavoro.

Il plot

Il lavoro ha un ruolo centrale nel plot di questo terzo episodio di Looking: Patrick partecipa ad una festa aziendale per il lancio di un nuovo videogame e flirta con uno sconosciuto senza sapere chi sia. Agustin invece si ritrova licenziato in tronco dall'artista per la quale lavorava e valuta un'opportunità professionale alternativa, mentre Dom prova ad organizzarsi per aprire un ristorante, ma incontra difficoltà.

Cosa ci è piaciuto di questo episodio:

  • (Video)giochi proibiti - Non avremmo voluto essere nei panni di Patrick (Jonathan Groff) quando si è reso conto che Kevin, il tipo conosciuto al party e con il quale ha azzardato un approccio (interpretato dall'attore gay Russell Tovey) sta per diventare il suo capo e se volesse potrebbe escluderlo da un progetto importante. E la situazione certo non migliora quando Patrick cerca un chiarimento con Kevin, e questi gli rimprovera di passare troppo tempo su siti di dating, mettendo in dubbio quindi la sua idoneità a progetti futuri. Ma alla fine il ragazzo dimostra di essere uno sviluppatore in gamba, anche se ci tiene a sottolineare di non voler rinunciare al proprio privato.

Looking: Frankie J. Alvarez nell'episodio Looking at Your Browser History
- Quando chiudi con le porte si apre un portone? - Quello che succede ad Agustin apre le porte a diversi sviluppi del suo personaggio. Stanco di dover mettere insieme accozzaglie di porte, sedie e altri scarti di mobilio per assemblare progetti artistici altrui, Agustin mostra una motivazione così scarsa nel suo lavoro che viene immediatamente licenziato dall'artista per la quale lavora. Quando incontra un escort, che gli motiva con naturalezza le ragioni per le quali ha scelto di fare del sesso il suo lavoro, ad Agustin viene l'idea di poter fare altrettanto, anche se è combattuto. Alcune persone sono brave in matematica, gli spiega il ragazzo, e diventano contabili: "Io invece sono negato con i numeri, ma sono molto bravo a fare sesso, quindi..."
Nello specifico, ci è piaciuto il modo in cui viene raccontato l'evolversi della decisione di Agustin: non ne parla con il suo compagno - che pure si era offerto di aiutarlo a farsi conoscere di più come artista - ma va a casa di Patrick per confidarsi con lui.

  • Ci teniamo a ribadirlo ancora una volta: la bella fotografia di Reed Morano.

Cosa non ci ha convinto di questo episodio

Forse la storyline di Dom, meno incisiva rispetto alle altre due. Ma aspetteremo ulteriori sviluppi, dopo l'incontro con Lynn, il fiorista interpretato da Scott Bakula.

What's Next

Looking: Frankie J. Alvarez e Jonathan Groff nell'episodio Looking at Your Browser History
Sulla carta, questo Looking at Your Browser History è un episodio che potrebbe portare a sviluppi interessanti nelle storyline dei tre personaggi. Patrick è riuscito a dimostrare a Kevin quello che vale, e questi l'ha tranquillizzato sul fatto che lo avrebbe preso comunque nel suo team - ma non è detto che finisca qui, magari Kevin deciderà di mettere alla prova Patrick in altre occasioni. Poi da quello che abbiamo capito, Patrick pensa ancora a Richie (Raul Castillo), quindi prevediamo ulteriori sviluppi in quel senso, e chissà che l'incontro con Kevin non contribuisca a complicare la situazione sentimentale di Patrick, in futuro, anche se per il momento è escluso.
Gli sviluppi più interessanti però riguardano Agustin: se prima credevamo che il problema tra lui e Frank sarebbe stato solo sul definire i confini del loro rapporto e decidere una volta per tutte se essere una coppia aperta o no, adesso Agustin potrebbe fare del sesso il suo lavoro. E Frank al momento non ne sa ancora nulla. E poi viene da chiedersi se abbia deciso effettivamente di mettere da parte il suo desiderio di affermarsi come artista.

Looking: commento all'episodio 1x3, Looking at...
Fabio Fusco
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy